Pronostici Cagliari-Sampdoria, dove vedere la partita in streaming: SKY o DAZN?

Cagliari-Sampdoria, dove vedere la partita in streaming: SKY o DAZN?

Cagliari-Sampdoria streaming: dove vederla, Sky o Dazn?

Manca sempre meno alla sfida che chiuderà definitivamente anche questa 14° giornata di Serie A. Alla Sardegna Arena, a partire dalle ore 20.45 di lunedì sera, va in scena il match tra Cagliari e Sampdoria. Una partita che porta in dote emozioni ed ambizioni opposte per le squadre in campo. La formazione di Maran, infatti, vorrà assolutamente voltare pagina e archiviare con una vittoria la prestazione opaca nel pareggio esterno contro il Lecce per continuare l’inseguimento al treno europeo. I blucerchiati di Ranieri, invece, dopo la sofferta ma fondamentale vittoria contro l’Udinese, cercano nuove conferme per allontanarsi dalla zona rossa della classifica.

Cagliari-Sampdoria streaming: Sky o Dazn?

Fabio Quagliarella
Fabio Quagliarella, attaccante della Sampdoria

CagliariSampdoria sarà trasmessa in diretta dalla Sardegna Arena a partire dalle ore 20.45 di lunedì 2 dicembre. La sfida sarà disponibile sui canali di Sky, Sky Calcio e Sky Serie A. Per quanto riguarda lo streaming, invece, gli abbonati dell’emittente satellitare potranno vedere la partita tramite l’app gratuita SkyGo, disponibile su pc, tablet e smartphone.

Cagliari-Sampdoria streaming: le probabili formazioni

Entrambe le squadre si presenteranno alla gara di domani con alcune importanti assenze per via di squalifiche ed infortuni. Il Cagliari proporrà il suo classico 4-3-1-2, con Rafael che prenderà il posto di Olsen tra i pali. Cacciatore, invece, sarà sostituito sulla fascia destra da Faragò. In avanti spazio ancora al trio delle meraviglie di Maran composto da Nainggolan, Joao Pedro e Simeone. Ranieri si affiderà al 4-4-2, inserendo Thorsby nell’inedito ruolo di terzino di destra. Ramirez potrebbe partire come esterno di centrocampo, mentre le due punte saranno ancora una volta Gabbiadini e Quagliarella.

Cagliari (4-3-1-2): Rafael; Faragò, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan; Joao Pedro, Simeone. Allenatore: Maran

Sampdoria (4-4-2): Audero; Thorsby, Ferrari, Colley, Murru; Ramirez, Linetty, Ekdal, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: Ranieri

ULTIM'ORA

Napoli, l’esonero di Ancelotti era stato già deciso

Napoli, il 4 dicembre De Laurentiis aveva già scelto Gattuso La notizia arrivata ieri in tarda serata e dopo la bella vittoria del Napoli in...

Juventus, Howedes racconta: “Buffon e Chiellini due leggende”

Juventus, Howedes: "per lo scudetto regalavano un ferrari" Ogni calciatore professionista ha una propria storia personale fatta di sacrifici, rinunce, allenamenti continui e incessanti. Tutta...

Fiorentina, piace l’esterno ucraino dello Shakthar Donets Zubkov

La Fiorentina, tramite il Direttore Sportivo Daniele Pradè, sarebbe a caccia di rinforzi in vista della prossima sessione di calciomercato invernale. Il nome nuovo,...

Chelsea in vendita: c’è già l’acquirente

Chelsea, il patron Roman Abramovich ha deciso di chiudere col calcio e ha messo in vendita i Blues Come riportato dal Il Sole 24 ore, il...

Cessione Roma, Pallotta non è convinto

Roma: Pallotta temporeggia, mai soci spingono per cessione La Roma è ad un bivio: Pallotta non è convinto, mentre gli altri soci spingono per la cessione. L'ingresso di Vitek...
Loading...
Loading...