Catanzaro-Ascoli, il pronostico di Serie B: fari su 1° tempo e NOGOAL

Lorenzo Zucchiatti
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Come ogni anno classifica molto corta in Serie B sia nelle zone alte che nei bassifondi, con una 24ª giornata pronta a nuovi verdetti. Allo Stadio Nicola Ceravolo, sabato 10 febbraio alle 16:15, si sfidano Catanzaro ed Ascoli, in una gara che mette in palio 3 punti d’oro. Padroni di casa in piena lotta per i play-off da neopromossi, in una stagione fin qui positiva. Ospiti al momento in posizione play-out, vogliosi di allontanare gli ultimi 3 posti e, magari agganciare la salvezza diretta.

La situazione attuale di classifica pone i bookmakers in favore della banda di Vivarini: successo del Catanzaro quotato 1.95, pareggio a 3.25 e vittoria dell’Ascoli a 4.00. 2 pareggi consecutivi ma vittoria che manca da 3 per i giallorossi, che non vogliono perdere il treno play-off. Marchigiani che, dopo 6 punti in 4 partite (3 pareggi e 1 vittoria), sono tornati alla sconfitta col Sudtirol, ma la corsa alla permanenza in Serie B è ancora viva.

Catanzaro-Ascoli, probabili formazioni

CATANZARO (4-4-2): Fulignati; Situm, Scognamillo, Antonini, Veroli; Sounas, Pompetti, Verna, Vandeputte; Iemmello, Biasci. Allenatore: Vivarini

ASCOLI (3-5-2): Viviano; Bellusci, Botteghin, Mantovani; Falzerano, Valzania, Di Tacchio, Giovane, Celia; Pedro Mendes, Streng. Allenatore: Castori

Esultanza Ascoli
Esultanza Ascoli @livephotosport

Catanzaro-Ascoli: il pronostico

Gara importante ma che, classifica alla mano nessuna delle due squadre vuole terminare con una sconfitta. In tal senso potrebbe scapparci un 1° tempo di studio, dove si penserà prima di tutto a non prenderlo che a farlo. Occhio poi al clean sheet, un dato che sia Catanzaro che Ascoli hanno raramente ottenuto in questa Serie B. Dovesse essere una partita chiuda, una delle due potrebbe finalmente riuscirci.

Catanzaro-Ascoli: cosa scommettere

  • X 1° tempo, quota 2.05
  • NOGOAL, quota 1.72
In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana