Cremonese-Reggiana, il pronostico di Serie B: padroni di casa favoriti, stuzzica un risultato

Francesco Mazza
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Le emozioni della Serie B sono pronte a tornare per la ventiquattresima giornata di campionato. Il programma verrà aperto stasera, venerdì 9 febbraio, da Como-Brescia, per poi proseguire sabato con la maggior parte delle gare. Tra queste ci sarà Cremonese-Reggiana, che scenderanno in campo alle ore 14, allo Stadio Giovanni Zini.

I padroni di casa si presentano a questo appuntamento da seconda della classe alle spalle della capolista Parma, con un filotto di quattro vittorie consecutive e la voglia di provare a riprendersi immediatamente la Serie A. Dalla parte opposta anche la Reggiana vive un buon momento di forma, con l’ultima sconfitta che è datata 16 dicembre contro la Sampdoria. La formazione di Nesta si trova esattamente a metà classifica, al sicuro, almeno per il momento, rispetto alle zone calde ma a pochi punti dal treno playoff.

Cremonese-Reggiana, le probabili formazioni

CREMONESE (3-4-3): Saro; Bianchetti, Ravanelli, Lochoshvili; Sernicola, Abrego, Castagnetti, Falletti; Zanimacchia, Coda, Johnsen. Allenatore: Stroppa

REGGIANA (4-3-3): Bardi; Sampirisi, Rozzio, Marcandalli, Fiammozzi; Crnigoj, Bianco, Pieragnolo; Antiste, Melegoni, Girma. Allenatore: Nesta

Girma, Reggiana
Girma, Reggiana @livephotosport

Cremonese-Reggiana, il pronostico

In vista di questo match, i bookmakers danno per favoriti i padroni di casa, mentre un exploit della Reggiana è visto come molto complicato. La Cremonese ha a disposizione una rosa decisamente competitiva e con maggiore qualità rispetto agli avversari e potrebbero rispettare il pronostico. Tutte le ultime quattro vittorie sono arrivate con il punteggio di 1-0, sintomo di una formazione molto solida in fase difensiva e che non tende ad essere straripante in avanti.

Cremonese-Reggiana, cosa scommettere

  • 1
  • risultato multiplo 1-0/2-0/2-1
In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana