Monza-Hellas Verona, il pronostico: gara da under, azzardo corner

Riccardo Siciliano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

È ufficialmente iniziata la 24ª giornata di Serie A, quando ormai abbiamo superato il giro di boa. Domenica 11 febbraio andrà in scena la sfida tra Monza e Hellas Verona, in campo all’U-Power Stadium alle 15:00. I brianzoli arrivano dallo 0-0 con l’Udinese e stazionano in 12ª posizione in classifica, mentre gli scaligeri sono usciti sconfitti dall’incontro del Maradona con il Napoli per 2-1 e sono fermi al terzultimo posto, in coabitiazione con il Cagliari.

La squadra guidata da Raffaele Palladino parte con i favori del pronostico e i bookmakers quotano la loro vittoria a 2,00, mentre il pareggio e il successo della formazione di Marco Baroni sono dati rispettivamente a 3,30 e 3,80.

Monza-Hellas Verona, le probabili formazioni

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; D’Ambrosio, Marì, Caldirola; Ciurria, Gagliardini, Pessina, Zerbin; Colpani, Mota; Djuric. Allenatore: Palladino

VERONA (4-3-2-1): Montipò; Tchatchoua, Coppola, Dawidowicz, Cabal; Duda, Serdar, Folorunsho; Tavsan, Lazovic; Noslin. Allenatore: Baroni

Monza-Hellas Verona, under 2,5

Il Monza ha segnato solamente un gol nelle ultime quattro partite, mentre il Verona ha fatto molta fatica in questa stagione a trovare la via delle rete fuori le mura amiche del Bentegodi. Potrebbe dunque rivelarsi una giocata interessante l’under 2,5, quotato intorno all’1,65.

Monza-Hellas Verona, esito corner 1

Analizzando le ultime uscite del Verona, notiamo che la squadra di Baroni ha calciato appena tre calci d’angolo nelle ultime due partite, due con il Napoli e uno con il Frosinone, mentre il Monza ha battuto almeno 4 tiri dalla bandierina con Udinese e Sassuolo. Intriga la quota relativa all’1 come esito corner, dato sull’1,64 dai maggiori siti di betting.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana