in

Psg, Messi vittima di truffa: hotel a rischio demolizione

L’ attaccante del Psg, Lionel Messi, è stato vittima di un raggiro edilizio durante l’acquisto di un hotel e la demolizione pare concreta

Messi e Ramos (Psg)
Messi e Ramos (Psg)

Il 2021 per Lionel Messi non si concluderà per il meglio. In seguito alla discussa vittoria del Pallone d’Oro, è notizia delle ultime ore di uno scandalo edilizio che ricade proprio sul classe ’87 di proprietà del Psg. Secondo quanto riporta Sport Mediaset è emerso che un hotel di lusso acquistato a Barcellona, potrebbe essere demolito per ordine di una sentenza del tribunale.

La data in questione risale nel 2017 quando la Pulce era entrato in possesso dell’ immobile e a sua insaputa con molte irregolarità. La richiesta di abbattimento della costruzione pare sia per violazione dei vincoli urbanistici, i giudici scioglieranno le ultime riserve con la sentenza finale fissata nelle prossime settimane. Un fatto che alimenta ancora più le polemiche attorno a Leo Messi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sport Mediaset (@sportmediaset)