in

PSG, Pochettino allontana lo United: “Sono felice a Parigi”

Mauricio Pochettino, allenatore del PSG, smentisce le voci che lo vorrebbero come nuovo allenatore del Manchester United

Mauricio Pochettino, allenatore del Psg
Mauricio Pochettino, allenatore del Psg

In conferenza stampa per presentare la partita di Champions League contro il Manchester City, Mauricio Pochettino, allenatore del PSG, ha commentato le voci che lo vorrebbero come nuovo allenatore del Manchester United dopo l’esonero di Solskjaer: Sono concentrato sulla partita di domani. Non sono un bambino, ho passato tutta la mia vita nel calcio, da giocatore e da allenatore. Le voci non mi hanno mai distratto, ci sono sempre e bisogna conviverci. Non siamo qui per parlare di questo. Rispetto il mio club, il PSG. Quello che fanno gli altri club non mi riguarda. Non lo commenterò perché tutto quello che dirò verrà discusso. Quando ero all’Espanyol dissi che mi sarebbe piaciuto conoscere Sir Alex. Se lo dicessi di nuovo oggi sarei ripreso ovunque. Sono felice a Parigi: amo il club, i tifosi. È meraviglioso essere qui. Siamo primi in Ligue 1 e ci prepariamo ad affrontare il City. Mi interessa questo. Ho un contratto per il 2023, per questa stagione e la prossima, è un dato di fatto. Non è discutibile, sono felice a Parigi”.


Scarica la nostra App