in

PSG, Ramos su Mbappé: “Tutti i grandi giocatori vanno al Real Madrid, ma ora lo voglio qui”

Il difensore del PSG Sergio Ramos, si è espresso sul futuro del centravanti Kylian Mbappé ed è tornato a parlare del suo passato al Real Madrid

Sergio Ramos, ex difensore del Real Madrid @imagephotoagency
Sergio Ramos, ex difensore del Real Madrid @imagephotoagency

Intervistato da alcune testate spagnole, il nuovo difensore del Paris Saint Germain Sergio Ramos, approdato pochi giorni fa a Parigi dopo la lunga esperienza al Real Madrid, si è espresso sul futuro sportivo della stella parigina Kylian Mbappé. Queste le sue parole, riportate da managingmadrid.com: “Voglio Mbappé nella mia squadra. Ognuno è libero di prendere la propria decisione. Siamo un grande club con un progetto magnifico. Tutti i grandi giocatori devono passare per il Real Madrid ad un certo punto della loro carriera, ma in questo momento lo voglio al mio fianco. Personalmente voglio giocare con i migliori al mondo e Mbappè è tra i migliori. Ho anche una grande voglia di giocare con Neymar, contro cui ho giocato molte volte quando era a Barcellona

[irp]

L’ex capitano del Real Madrid è poi tornato a parlare del suo vecchio club: “Il Real Madrid è il miglior club della storia. Non festeggerei mai un gol contro di loro. Soprattutto, è nel mio cuore e meritano il mio rispetto. Non festeggerei nemmeno una vittoria, perché non se lo meriterebbero né loro né i tifosi. Sono molto contento del passaggio al PSG. Guardarsi indietro è sbagliato. Mi piacciono le sfide e lasciare una zona di comfort è sempre importante“.