in

PSG, rebus allenatore: Zidane rifiuta il ruolo di subentrante

Tiene banco la questione allenatore in casa PSG, che si è visto recapitare il rifiuto di Zinedine Zidane in quanto subentrante a stagione in corso

Zidane
Zinedine Zidane, ex tecnico del Real Madrid

In questo momento storico PSG e Manchester United sono legate da un destino comune: la scelta dell’allenatore. In casa dei Red Devils è saltata la panchina di Ole Gunn Solskjaer, ormai ai ferri corti con l’ambiente. Lo United, però, sogna in grande e tra i nomi sondati per la propria panchina prende quota quello di Mauricio Pochettino, attualmente alla guida dei parigini.


Scarica la nostra App


Il tecnico argentino sembra stimolato dalla proposta degli inglesi per ragioni non solo professionali, ma anche e soprattutto per ragioni di vita privata. Il PSG, per non farsi trovare impreparato, avrebbe dunque sondato il terreno per Zinedine ZidaneDall’ex Real Madrid, però, è giunto un inaspettato rifiuto in quanto non sente nelle sue corde il ruolo da subentrante a stagione in corso.