Qualificazioni Euro 2020: l’Ucraina si qualifica, discorso rimandato per Francia e Inghilterra

Arrivano altri importanti verdetti nella penultima giornata di gare di qualificazione ad Euro 2020, prima della ripresa dei campionati il prossimo weekend

Inghilterra travolge la Bulgaria, impresa Ucraina. Pari della Francia in un clima surreale.

L’Inghilterra batte 6-0 la Bulgaria e avvicina il pass per Euro 2020. Una partita che al di là del risultato, è stata condizionata da due sospensioni per i cori razzisti contro Mings e Sterling. Nello stesso girone (gruppo A) il Kosovo batte 2-0 il Montenegro, accorcia le distanze dalla Rep.Ceca, ormai a -1 , e sperano in una clamorosa qualificazione.

Discorso rimandato anche per la Francia, nel gruppo H, che non va oltre l’1-1 contro la Turchia, in una partita piena di tensioni per via dell’atteggiamento antisportivo dei tifosi turchi. I Blues potranno comunque festeggiare la qualificazione, nella prossima gara se batterà la Moldavia. Vince l’Islanda 2-0 contro l’Andorra e mantiene vive ancora residue speranze di qualificazione.

Nel gruppo B, l’Ucraina si aggiudica il big match contro il Portogallo di Ronaldo per due reti a una e vola alla fase a gironi di Euro 2020. Da segnalare il 700esimo gol in carriera di Cristiano Ronaldo. Portogallo che in caso di vittoria contro Lituania e Lussemburgo si qualificherebbe all’Europeo.

TI POTREBBE INTERESSARE

Roma, Fonseca fa un passo indietro: Borja Mayoral non incide

Una Roma bruttina pareggia in casa contro il CSKA Sofia, nella seconda giornata di Europa League, e fallisce una ghiotta opportunità di allungare in classifica su Cluj e Young...