in

Rangers-Lione, il pronostico: i francesi cercano i 3 punti nella bolgia scozzese, il pari è più di un idea

Match valido per il primo turno del gruppo A di Europa League, si giocherà a Glasgow giovedì 15 settembre alle ore 21:00: ecco il nostro pronostico vincente.

Steven Gerrard, allenatore dei Rangers Glasgow
Steven Gerrard, allenatore dei Rangers Glasgow

I Rangers sono ancora sull’onda emotiva del successo nell “Old Firm” contro il Celtic prima della pausa nazionali e andare ad espugnare “l’Ibrox Stadium” sarà difficile anche per una squadra forte come il Lione. L’addio di Depay ha infatti lasciato un buco in attacco, coperto in parte da Shaqiri. Il solo Dembele infatti dovrà caricarsi l’intero peso offensivo. Tuttavia la presenza di molti centrocampisti con spunti offensivi come Aouar, Paquetà e appunto il folletto svizzero saranno importantissimi in zona gol per i francesi. Gli unici due confronti diretti ufficiali risalgono al 2007 quando entrambe le squadre vinsero in trasferta per 3-0 in maniera clamorosa. Nello scorso anno c’é stata invece un’amichevole terminata con il risultato di 2-0 per i Rangers ma che ha poco valore visto che si è disputata all’inizio della preparazione estiva. Di seguito l’analisi e il pronostico della partita.


Leggi anche:


Qui Glasgow Rangers

Steven Gerrard ha riportato i Rangers dove erano abituati ad essere, ovvero al 55esimo titolo nazionale della loro storia. Nella scorsa Premiership hanno vinto il campionato con 6 giornate d’anticipo, chiudendo alla fine con 25 punti di vantaggio sulla seconda e addirittura a quota 102 punti. I padroni di casa guidano la classifica nella Premiership scozzese, dopo il successo per 1-0 contro i rivali del Celtic, gli uomini di Gerrard si sono confermati sul campo del St. Johnstone grazie alle reti di Roofe e Tavernier. Lo score recita finora 4 vittorie su 5 partite con 10 gol fatti e 4 subiti. Il rendimento in casa è veramente da squadra solida e compatta, infatti nessuno è ancora riuscito a battere Mclaughin a Ibrox. “Steven G” dovrebbe proporre il suo classico 4-3-3 con Mclaughin in porta e Tavernier, Balogun, Helander e Bassey a completare lo schermo difensivo. A centrocampo ci saranno presumibilmente Aribo, Davis e Kamara. In attacco Morelos, Kent e Roofe.

RANGERS (4-3-3): Mclaughin; Bassey, Balogun, Helander, Tavernier; Aribo, Davis, Kamara; Roofe, Morelos, Kent. Allenatore: Steven Gerrard

Qui Olympique Lione

Il Lione viene dal convincente successo per 3-1 contro lo Strasburgo in casa grazie alle reti di Dembelè, Denayer e Paquetà. La classifica si è fatta meno nera per gli uomini di Peter Bosz dopo le ultime due vittorie che hanno riportato il Lione a metà classifica a -7 dal Psg capolista. Il tecnico olandese dovrebbe optare per il 4-2-3-1 con Lopes fra i pali, Gusto, Denayer, Diomande e Emerson in difesa. I mediani dovrebbero essere Bruno Guimaraes e Thiago Mendes mentre dietro all’unica punta Dembelè agiranno Aouar, Shaqiri e Paquetà con Toko Ekambi che scalpita per prendere il posto di uno dei due trequartisti esterni.

LIONE (4-2-3-1): Lopes; Gusto, Denayer, Diomande, Emerson; Guimaraes, Thiago Mendes; Shaqiri, Aouar, Paquetà; Dembele. Allenatore: Peter Bosz

Glasgow Rangers-Olympique Lione, il pronostico

Partita molto bella e piena di emozioni quella che ci aspetta a Ibrox, con i padroni di casa che cercheranno di far valere il fattore campo, il quale in Scozia tende ad essere sempre molto influente. La partita non sarà facile per i francesi ma ci aspettiamo almeno un pari per la squadra di Bosz. La X può essere un rischio più che calcolato. SEGNO 1X2: X. La partita probabilmente si deciderà su qualche episodio e potrebbe regalare più di 2 gol. Il segno over 2.5 non va quindi del tutto scartato. OVER 2.5. Il risultato esatto che ci sentiamo di consigliare è un 2-2 che si può trovare quasi ovunque a quota 12. RISULTATO ESATTO 2-2.

SEGNO 1X2: X

OVER 2.5

RISULTATO ESATTO 2-2

bonus