in

Real Madrid-Conte, il retroscena: ecco perché non è stato scelto

Antonio Conte, ex tecnico dell'Inter @Image Sport
Antonio Conte, ex tecnico dell'Inter @Image Sport

L’indiscrezione arriva dall’Inghilterra, precisamente dal Times, e riguarda Antonio Conte e l’accordo sfumato con il Real Madrid. Secondo il quotidiano britannico, il presidente dei Blancos, Florentino Perez avrebbe pensato all’ex tecnico dell’Inter per sostituire Zinedine Zidane. Durante la trattativa, avrebbe però cambiato idea, in quanto la maggior parte dello spogliatoio avrebbe fatto intendere di non volerlo come allenatore. Secondo la testata inglese, dieci calciatori avrebbero minacciato di fare le valigie qualora il tecnico fosse approdato nella Capitale spagnola. A quel punto il club avrebbe deciso di puntare su Carlo Ancelotti.

Ronaldo e Allegri

Juventus, Ronaldo ancora in bilico: Mendes cerca destinazioni

Riccardo Orsolini, attaccante del Bologna

Fiorentina a caccia dell’esterno: c’è anche Orsolini