in

Real Madrid, dall’ Inghilterra: si pensa al ritorno di Ancelotti

In Inghilterra affermano che il Real starebbe seriamente pensando al ritorno del tecnico emiliano al posto di Zidane

Ancelotti
Carlo Ancelotti, tecnico dell'Everton

C’è una suggestione che arriva dall’Inghilterra e che vedrebbe Carlo Ancelotti di ritorno sulla panchina del Real Madrid dopo il possibile addio di Zinedine Zidane. Secondo quanto riportato dal media inglese The Mirror, i blancos avrebbero individuato proprio nel tecnico italiano il possibile sostituto di Zidane per la prossima stagione. Florentino Pérez si sarebbe messo alla ricerca di possibili sostituti con l’intenzione di pianificare al meglio la prossima stagione, dove spera di essere uno dei principali candidati alla vittoria della Champions League e della Liga. L’allenatore italiano, attualmente all’Everton, è stato in precedenza alla guida del Real Madrid tra il 2013 e il 2015, riuscendo a vincere una Copa del Rey e soprattutto la famosa Decima Champions League nel 2014, rompendo una sorta di maledizione, dato che il Real non la vinceva dal 2002.

Non l’unico candidato

Il tecnico emiliano ha guidato Bayern Monaco, Napoli ed Everton dopo aver lasciato il Santiago Bernabéu. Si registra che il nome di Ancelotti non è il solo candidato, al quale si aggiungono i nomi di Raul e di Massimiliano Allegri. Sul tecnico toscano c’è anche l’interesse della Juventus.

Sullo stesso argomento  Roma, il Real Madrid punta Spinazzola: la chiave è Borja Mayoral
Zinedine Zidane, tecnico del Real Madrid @Image Sport

Real Madrid, Zidane ha già parlato ai giocatori del suo futuro

Fabio Paratici dirigente della Juventus

Calciomercato Juventus, interesse per un giovane difensore brasiliano