Real Madrid, dall’Inghilterra: Asensio al PSG

Dopo 7 anni, Marco Asensio a fine stagione, lascerà il Real Madrid per approdare in Francia al PSG

Francesco Claudini
3 Min di lettura

Sembra esser finita la telenovela riguardante Marco Asensio che, a fine giugno, – scadenza del contratto – lascerà il Real Madrid. Nonostante esser stato oggetto di desiderio di molte squadre europee, suscitando l’interesse anche di club di Serie A come il Milan, il giocatore avrebbe scelto la squadra del suo futuro. Un’altra grande perdita in attacco per il club spagnolo, l’ennesima a parametro zero, che si aggiunge a quella di Benzema e che ora bisognerà rimpiazzare.

In questa stagione, l’ala 27enne, con il Real Madrid fra tutte le competizioni, ha realizzato 12 reti e 9 passaggi vincenti in 50 partite, ma la sua figura non è stata centrale nelle scelte del tecnico dei blancos, Carlo Ancelotti, che comunque avrebbe accettato di buon grado la sua permanenza in Spagna. Dall’inizio dell’anno, infatti, le due parti erano in trattativa per un rinnovo del contratto ma non hanno mai trovato un punto d’accordo e la strada definitiva sarà quella della separazione.

La voglia di giocare e di sentirsi protagonista ha avuto la meglio e ha portato il calciatore a prendere questa decisione e a lasciare la capitale spagnola. Dopo 7 stagioni, quindi, Asensio arrivato dal Maiorca, darà l’addio al Real Madrid, con il quale ha vinto ben 17 trofei – tra cui la Champions League nel 2014 da assoluto protagonista – , per approdare in Francia.


Leggi anche


Asensio-Real Madrid - @livephotosport
Asensio-Real Madrid – @livephotosport

Real Madrid, addio Asensio: tutto fatto con il PSG

Secondo quanto riportato dall’Inghilterra e in particolare da The Athletic, infatti, l’attaccante spagnolo, al termine dell’ultima partita di campionato che il Real Madrid giocherà in casa contro l’Atletico Bilbao, dovrebbe firmare un contratto pluriennale con il Paris Saint Germain a circa 10 milioni di euro, bonus compresi.

Un grande acquisto per il club di Parigi e un’arma in più per il tecnico Christophe Galtier, che, dalla prossima stagione, avrà tra le proprie file un giocatore estremamente versatile, che può ricoprire sostanzialmente tutte le zone d’attacco, dalla destra alla sinistra. Tiro dalla distanza, velocità e grande qualità sprigionata dal mancino, queste le caratteristiche di Asensio.

Google news

Seguici su Google News

Resta aggiornato con tutte le ultime notizie di calcio e calciomercato

Condividi questo articolo
Lascia un commento

ULTIME NOTIZIE

Rona-Frosinone, gallery e pagelle del match Atalanta-Juventus: pagelle e gallery Udinese-Genoa: pagelle e gallery Bologna-Empoli: pagelle e gallery Il Calciomercato delle 12: le ultime indiscrezioni di FootballNews24 Pronostici Serie A: le gare di lunedì 2 ottobre Pronostici Liga delle gare di lunedì 2 ottobre Pronostici Premier League delle gare di lunedì 2 ottobre Milan-Lazio: pagelle e gallery Salernitana-Inter: pagelle e gallery