in

Real Madrid, presentato Ancelotti: “Qui per vincere tutto. E Ronaldo…”

Carlo Ancelotti, allenatore dell'Everton
Carlo Ancelotti, allenatore dell'Everton

Il Real Madrid torna al passato e si regala il secondo ritorno in panchina dopo quello di Zinedine Zidane. Si tratta di Carlo Ancelotti, presentato ai microfoni della stampa e carico per la sua nuova avventura nei blancos: “So cosa vuol dire allenare nel Real, lo farò con entusiasmo. Ronaldo? Non è giusto parlarne, ha un contratto con la Juventus. Sono qui per vincere tutto”.

Idee chiare, dunque, per Ancelotti che resta prudente sul calciomercato: “Mbappe? I grandi giocatori ti fanno vincere, ma conta anche saper giocare con gli altri. Lozano è stato un mio calciatore e gli voglio bene. Ma non so dirvi se farà parte del Real Madrid”.

Sullo stesso argomento
Juventus-Atalanta, ipotesi amichevole: la data è il 14 agosto