in

Real Madrid, Vinicius esalta Ancelotti: “Tira fuori il meglio da tutti noi”

Il giovane attaccante del Real Madrid, Vinicius, si è soffermato sul rapporto che si è creato tra lui e l’allenatore Carlo Ancelotti, oltre che con i suoi compagni di reparto

Vinicius Junior, attaccante del Real Madrid
Vinicius Junior, attaccante del Real Madrid

Tornato al Real Madrid dopo la breve esperienza all’Everton, il tecnico Carlo Ancelotti sembra essere entrato subito nelle grazie dei giocatori a sua disposizione. Tra questi c’è sicuramente Vinicius Junior, giovane attaccante dei Merengues, che intervistato da As, ha parlato del suo rapporto con il tecnico italiano:

Cerca sempre di tirare fuori il meglio da tutti noi, ci dà tanta fiducia nelle situazioni in cui sa che possiamo dare di più. Con Hazard e Benzema – prosegue il giocatore brasiliano – c’è un’ottima alchimia. Contro il Celta Vigo le nostre combinazioni sono state molto buone e ciò ci ha permesso di vincere“.

Sullo stesso argomento
Barcellona, Ansu Fati vuole restare: incontro tra l'agente e il club

Il campionato spagnolo consente alle squadre di avere in rosa soltanto tre giocatori extracomunitari, e Vinicius fa sapere che a breve otterrà il passaporto spagnolo, cosa che permetterebbe al Real di liberare uno slot:

Stiamo aspettando, a breve arriverà. Sono brasiliano nel cuore, ma ora mi sento un po’ anche spagnolo, perciò spero di poter restare qui ancora per molto tempo“.