in

Real Madrid, Zidane ha già parlato ai giocatori del suo futuro

L’allenatore francese ha parlato allo spogliatoio dei blancos prima della partita contro il Siviglia per informarli sulle sue intenzioni future.

Zinedine Zidane, tecnico del Real Madrid @Image Sport
Zinedine Zidane, tecnico del Real Madrid @Image Sport

Senza (quasi) più dubbi Zinedine Zidane non sarà più l’allenatore del Real Madrid la prossima stagione. Dalla Spagna sono sicuri e nella giornata di ieri TeleMadrid ha affermato che il francese ha già preso la sua decisione, rinunciando al suo ultimo anno di contratto a 13,5 milioni di €. Inoltre l’emittente iberica Onda Cero afferma che Zidane ha già parlato ai suoi giocatori delle sue intenzioni prima della partita contro il Siviglia di sabato scorso, che in un certo modo già si aspettavano questa scelta. L’allenatore francese avrebbe manifestato insofferenza per la grande pressione nel suo lavoro. Non è chiaro se vorrà prendersi del tempo lontano dal calcio o ricominciare subito una nuova avventura, magari in un altro campionato. Si vocifera anche che possa prendere il posto di Deschamps come Ct della Nazionale francese dopo gli Europei. Con il Real Madrid, Zinedine Zidane ha vinto tutto quello che si poteva vincere ed il palmares parla chiaro: 3 Champions League, 2 Liga, 2 Superliga, 2 Supercoppe Europee e 2 Mondiali per club. È ancora in corsa per bissare il successo dello scorso anno nella Liga spagnola.

Sullo stesso argomento  Juventus, Ancelotti chiama Rabiot: pronta l'offerta del Real Madrid
Henrikh Mkhitaryan, centrocampista della Roma (foto by @imagephotoagency)

Calciomercato Roma, Mkhitaryan: “C’è tempo per capire se rimarrò o no”

Ancelotti

Real Madrid, dall’ Inghilterra: si pensa al ritorno di Ancelotti