Real Madrid, Zidane rialza la testa: Atlético e Atalanta avvisate

Zinedine Zidane, tecnico del Real Madrid @Image Sport
Zinedine Zidane, tecnico del Real Madrid @Image Sport

Terzo successo di fila per i blancos, che si apprestano ad affrontare gli ottavi di Champions League con una solidità ritrovata

Real Madrid, Zizou guida il riscatto

Non sarà certo un Real Madrid scoppiettante, quello visto di scena all’Alfredo Di Stéfano nel pomeriggio di San Valentino, ma tant’è. Zidane si fa bastare la terza vittoria di fila in Liga, quarta nelle ultime cinque, una risalita che ha permesso al tecnico di risollevare la testa e avvicinarsi all’Atlético. Colchoneros che, in ogni caso, sono avvantaggiati dal minor numero di partite (2) disputate rispetto ai cugini madrileni.

Ma ciò che interessa realmente, a Zizou, è che la squadra abbia ritrovato quella compattezza che sembrava persa dopo gli scivoloni in Supercoppa di Spagna e Copa del Rey. Prima l’uscita in semifinale giunta nell’1-2 contro l’Athletic Bilbao, poi vittorioso nella finalissima contro il Barcellona, poi la clamorosa eliminazione nella principale coppa nazionale, avvenuta in seguito alla sconfitta con il modestissimo Alcoyano, terza divisione spagnola. Ma oggi il Real Madrid è in ripresa, e lo dimostrano anche le distanze accorciate in Liga con l’Atlético.

Gasperini, tecnico Atalanta @Image Sport
Gasperini, tecnico Atalanta @Image Sport

Real Madrid, Zidane sfida Gasperini

Oltre all’Atlético, però, a dover fare i conti con l’arrembante Real Madrid di Zidane vi è quell’Atalanta reduce dalla conquista del quinto posto in campionato, a pari merito con il Napoli. La Dea è forte anche degli ottimi risultati conseguiti in Coppa Italia, che le hanno permesso di aggiudicarsi la finale in programma a maggio. Prima, però, ci sono gli ottavi di Champions.

Che il Real Madrid ci arrivi con una solidità ritrovata è un dato di fatto, ma Gasperini non vede l’ora di ripetere il cammino entusiasmante terminato ai quarti nella scorsa edizione della competizione. La sfida è in programma tra meno di dieci giorni: nel mezzo, Zizou affronterà il Valladolid per accorciare ulteriormente il distacco dall’Atlético, mentre per Gasperini vi è l’ostacolo Napoli. Due sfide cruciali per entrambi i tecnici, poi si torna a gareggiare in Europa.

Alfredo Trentalange, presidente AIA

AIA, ecco Trentalange: “Gli arbitri parleranno di più”

Jürgen Klopp, tecnico del Liverpool

Champions League, Liverpool contro Lipsia: sfida ad alta tensione