in

Rennes-Vitesse, il pronostico: padroni di casa lanciati verso la qualificazione, il segno 1 potrebbe essere quello giusto

Giovedì 25 novembre alle ore 18:45 si giocherà Rennes-Vitesse, gara valevole per la quinta giornata del Girone G di Conference League. Scopriamo insieme i pronostici della nostra redazione.

Esultanza Rennes
Esultanza Rennes

Giovedì 25 novembre alle ore 18:45 si giocherà la gara tra Rennes e Vitesse, valevole per la quinta giornata del Girone G di Conference League, lo stesso di Tottenham e Mura. La partita sarà disputata al Roazhon Park e sarà arbitrata dal norvegese Espen Eskas. Quando furono sorteggiati i gironi, questa gara sulla carta sarebbe dovuta essere tra due squadre che puntavano al secondo posto, considerando gli Spurs già avviati verso la prima posizione, invece adesso possono puntare alla qualificazione entrambe. Questo può essere un match point per i francesi, ma anche gli olandesi con una vittoria avrebbero concrete chance di passare il turno. All’andata, unico precedente tra queste due squadre, i francesi si sono imposti in trasferta per 1-2 con le reti di Guirassy su calcio di rigore e Sulemana. Inutile la rete del momentaneo vantaggio di Wittek su calcio di rigore. Secondo i bookmakers, i padroni di casa potrebbero approfittare dell’occasione, con l’1 quotato a 1.40, rispetto alla quota 7 degli ospiti. L’X, invece, è offerto a 4.40. Andiamo ad analizzare nel dettaglio i momenti di forma e le probabili formazioni delle due compagini.


Scarica la nostra App



Leggi anche:


Qui Rennes

La squadra allenata da Bruno Genesio comanda il Gruppo G di Conference League con 10 punti, tre lunghezze sopra allo stra favorito, almeno inizialmente, Tottenham ed è ben avviata alla qualificazione alle fasi finali della competizione. Si tratta del secondo migliore attacco, con 7 reti, dietro al Tottenham, e della migliore difesa, con sole 4 reti subite. I francesi sono ancora imbattuti in questa competizione, con 3 vittorie ed un solo pareggio contro gli inglesi, e questa sera potrebbero strappare il pass per la qualificazione. In casa, ha totalizzato fino ad ora 4 punti, con 3 reti segnate e 2 reti subite. In campionato, inoltre, si trova al terzo posto dietro a PSG e Nizza, ed è la seconda miglior difesa, sinonimo di una stagione partita addirittura meglio delle aspettative. Nell’ultimo turno di Ligue 1 il Rennes ha battuto il Montpellier 2-0, mentre in Conference League è reduce da una vittoria per 1-0 contro il Mura.

RENNES (4-4-2): Gomis; Traore, Omari, Aguerd, Meling; Bourigeaud, Santamaria, Tait, Majer; Laborde, Terrier.

Qui Vitesse

La squadra allenata da Thomas Letsch occupa attualmente il terzo posto nel girone, con 6 punti, ad una sola lunghezza dal Tottenham secondo. Questa sera, con una sconfitta, potrebbero essere costretti a dover dire addio alla competizione, se gli Spurs facessero il loro dovere contro il Mura ultimo in classifica. Si tratta della seconda migliore difesa, con 5 reti subite, mentre i gol segnati sono 6. Ancora nessun pareggio nel girone per gli olandesi, che hanno conquistato fino ad ora 2 pareggi e 2 sconfitte. Fuori casa, il Vitesse ha realizzato 4 reti e ne ha subite 3, con una vittoria ed una sconfitta. In campionato, nonostante sia uno dei peggiori attacchi della Eredivisie, si trova al quinto posto con 22 punti, a 8 lunghezze da PSV e Ajax che sono in testa alla classifica. Nell’ultimo turno di campionato gli olandesi sono stati sconfitti per 2-0 dal PSV Eindhoven, mentre in Conference League sono usciti sconfitti dallo stadio del Tottenham per 3-2.

VITESSE (3-4-3): Schubert; Doekhi, Bazoer, Rasmussen; Dasa, Bero, Tronstad, Wittek; Frederiksen, Buitink, Openda.

Rennes-Vitesse, il pronostico

Entrambe le squadre cercano una vittoria. I padroni di casa per la qualificazione matematica, mentre gli ospiti per restare ancora nella competizione. Visto i momenti di forma e le statistiche delle due compagini, ci sentiamo di consigliare la vittoria dei francesi e la conseguente qualificazione alle fasi successive. ESITO FINALE 1. Basandoci anche sulla gara di andata, potrebbero ripetersi entrambe le squadre trovando almeno una rete a testa. ESITO GOAL. Nei padroni di casa il bomber Gaetan Laborde, arrivato dal Montpellier, si è subito ambientato bene, realizzando già 4 reti in Ligue 1 e 2 in Conference League e potrebbe essere il mattatore del match. MARCATORE LABORDE. Infine, i padroni di casa dovrebbero riuscire a spuntarla, ma sarà una partita divertente ed abbastanza equilibrata, anche nel risultato finale. RISULTATO ESATTO: 2-1.

ESITO FINALE 1

ESITO GOAL

MARCATORE LABORDE

RISULTATO ESATTO: 2-1