in

Ribery-Fiorentina, priorità rinnovo: la palla passa a Commisso

Franck Ribery, attaccante della Fiorentina
Franck Ribery, attaccante della Fiorentina

L’attesa aumenta il desiderio. Un modo di dire di difficile applicazione nel mondo del calcio. Lo dimostrano le recenti indiscrezioni di mercato, che vorrebbero Frank Ribery aspettare la Fiorentina per il rinnovo di contratto. Il francese – in scadenza il 30 giugno – percepisce 4 milioni netti a stagione, ma sarebbe disposto a rinnovare a cifre più esigue. La condizione imposta dall’ex Bayern Monaco sarebbe quella di un ruolo da protagonista. Il tempo stringe e Ribery ha dato l’ultimatum fino a metà della prossima settimana.

Junior Firpo, difensore del Barcellona

Milan, il Piano B si chiama Firpo

Roberto Mancini, allenatore della Nazionale

L’Italia verso Euro 2021: contro l’Under-20 campanello d’allarme