Rinnovo Barella, intesa vicina: c’è la data dell’ufficialità

L'Inter vuole rinnovare il suo contratto con Nicolò Barella, centrocampista che nelle ultime stagioni è diventato fondamentale per i nerazzurri: l'intesa tra agenti e società sarebbe stata raggiunta e si va verso l'ufficialità

Francesca Rofrano A cura di Francesca Rofrano

2 gol e 7 assist sembrano troppo pochi, ma non se si parla di Nicolò Barella che in questa stagione si è rivelato essere il fulcro del centrocampo dell’Inter. Giocatore dotato di grinta e personalità e che ha dimostrato di aver intrapreso un percorso di maturazione interessante sotto la guida di Simone Inzaghi.

Come normale che sia, il giocatore è finito nel mirino di alcuni dei più grandi club europei, con il Liverpool pronto a fargli una corte spietata. Per evitare problemi però e per stringere ancor di più il rapporto che lega Barella all’Inter, l’amministratore delegato Marotta e dirigenza gli avrebbero offerto un rinnovo di contratto, preso di buon grado dal centrocampista.

Stando a quanto riportato da Tuttosport, nella giornata di ieri 29 maggio, l’agente di Barella, Alessandro Beltrami, sarebbe stato avvistato in sede, soltanto per confermare quello che ormai sembra chiaro da tempo. L’Inter offrirà al giocatore un contratto da 7 milioni di euro fino al 2029, così da diventare l’italiano più pagato in Serie A. L’ufficialità comunque dovrebbe arrivare a breve, ovvero dopo il 4 giugno, giorno dell’Assemblea dei Soci.

Si Parla di: