in

Roberto Insigne su Lorenzo: “Toronto? Non è colpa sua, Napoli è casa nostra”

Roberto Insigne critica probabilmente la dirigenza del Napoli dopo l’annuncio del trasferimento del fratello Lorenzo al Toronto

Lorenzo e Roberto Insigne
Lorenzo e Roberto Insigne

Al termine del match valido per la diciottesima giornata di Serie B che ha coinvolto Benevento e Monza, Roberto Insigne ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al trasferimento al Toronto di suo fratello Lorenzo. Ecco quanto affermato dal fantasista del club giallorosso ai microfoni di Sky Sport: “Posso dire soltanto una cosa: non è colpa sua. Napoli è casa nostra, in Canada il clima è diverso dato che fa molto freddo. Ha fatto una scelta importante“. I campani hanno superato i lombardi centrando la quinta vittoria consecutiva nel campionato cadetto.