in

Roberto Mancini positivo al Covid-19: salta il raduno della Nazionale?

Roberto Mancini, allenatore della Nazionale
Roberto Mancini, allenatore della Nazionale

A pochi giorni dalla sosta delle Nazionali, emerge una notizia che lascia col fiato sospeso tutti gli italiani: il commissario tecnico della Nazionale italiana di calcio Roberto Mancini è risultato positivo al Covid-19. Mancini ha effettuato i controlli di rito periodici della Figc assieme ai componenti dello staff tecnico ed ha appreso questo responso.

Per fortuna il Ct è asintomatico e dunque, come da prassi, è stato messo in isolamento a Roma, dove abita. La Federazione Italiana ha già avvisato l’Asl del Lazio e “Il Mancio” potrà prendere parte al raduno di Coverciano solamente dopo aver smaltito il virus, nel rispetto del protocollo Uefa Return to Play e delle norme della Figc.

A comunicarlo è stata la stessa Federazione tramite i propri canali ufficiali: “Nell’ambito dei controlli periodici effettuati dalla Figc per i componenti degli staff tecnici delle Nazionali in vista dei prossimi impegni nelle competizioni Uefa, il CT Roberto Mancini è risultato positivo al Covid-19. Del tutto asintomatico, nel rispetto delle disposizioni vigenti, il tecnico degli azzurri si è posto in isolamento fiduciario presso la propria abitazione a Roma. La Figc ha tempestivamente avvisato la Asl territorialmente competente. Il CT potrà aggregarsi al raduno della Nazionale a Coverciano una volte completato il percorso previsto dalle norme e dai protocolli Uefa Return to play e Figc”.

Roberto Mancini e Gabriele Oriali, Commissario Tecnico e Team Manager della Nazionale Italiana di calcio @imagephotoagency
Roberto Mancini e Gabriele Oriali, Commissario Tecnico e Team Manager della Nazionale Italiana di calcio @imagephotoagency

L’Italia affronterà in questa sosta l’Estonia in amichevole e successivamente sarà impegnata contro Polonia e Bosnia Erzegovina (che dovrà fare a meno di Dzeko risultato anche lui positivo al covid-19). Proprio Roberto Mancini era stato al centro delle polemiche un paio di settimane fa per delle Instagram stories provocatorie sulla reale esistenza del coronavirus. Molti lo hanno etichettato come negazionista, ma il Ct ha dichiarato che le sue fossero parole utilizzate per sdrammatizzare.

Commenti

Lascia un commento

Loading…

0

Vota Articolo

640 points
Upvote Downvote
Gian Piero Gasperini e Antonio Conte, allenatori di Atalanta e Inter

Atalanta-Inter, vincere per dimenticare la Champions: Gasperini sfida Conte

Villas Boas, allenatore del Marsiglia

Strasburgo-Marsiglia, pronostico e streaming: la Diretta LIVE Hesgoal