Roma, Bruno Peres se ne frega? Festa in riva al mare alla faccia del Covid

Festa in riva al mare per i 31 anni nonostante il Covid: per Bruno Peres iniziano le polemiche

Bruno Peres (Roma)
Bruno Peres (Roma) @Image Sport

Clamore e distensione in casa Roma, anzi scriviamo meglio, in casa Bruno Peres. Si , perché come raccontato dalla Gazzetta delloSport, l’attuale esterno destro brasiliano della squadra giallorossa sarebbe stato protagonista e reale festeggiato di un party in riva al mare organizzato dalla fidanzata del giocatore della Roma. Una festa, lo dicevamo, per festeggiare i 31 anni appena compiuti dal calciatore della squadra giallorossa ma che non avrebbe rinunciato, si legge, a tutte le precauzioni necessarie per isolare quel piccolo problema Covid che respira già da oltre un anno in Italia, che dicamo, nel Mondo.

Precauzioni necessarie previste, prima del pranzo, con regolari tamponi effettuati ad ogni singolo sopite della festa, ma che non libererebbe il giocatore brasiliano da possibili ripercussioni legali. Si, perché nonostante le precauzioni adottate, il giocatore brasiliano avrebbe agito in totale evasione delle attuali leggi restrittive decise per isolare le possibilità di contagio dalla terribile pandemia. Per la serie, insomma: “Stanno tutti bene, ma ancora non basta”. E, intanto, iniziano le polemiche.

Dan e Ryan Friedkin, nuovi proprietari della Roma @imagephotoagency

Roma, rivoluzione Friedkin: ecco il sostituto di Calvo

Stephan, Rennes

Rennes, si dimette Stephan ed il Presidente: “Pensava di essere un problema…”