Menu

Borja Mayoral e Mkhitaryan, attaccanti della Roma @imagephotoagency

Roma-Cluj 5-0, Borja Mayoral in grande spolvero: i giallorossi indirizzano il girone

Tutto pronto per la sfida delle 18:55 tra Roma e CFR Cluj, i giallorossi dopo il pareggio rimediato contro il CSKA Sofia sono chiamati a risalire la china contro il club rumeno, attualmente primo nel girone. La squadra di Paulo Fonseca si presenta all’Olimpico per una gara che può valere il primo posto e potrebbe proiettare i giallorossi verso una comoda qualificazione ai Sedicesimi di Europa League.

Nelle prime uscite europee, la Roma ha fatto parecchio affidamento sul turnover e anche contro il Cluj opterà per questa scelta. L’allenatore portoghese si affiderà a Borja Mayoral, il talento spagnolo ha bisogno di più minuti per esplodere e l’allenatore si fida delle sue capacità. In campo però anche i titolarissimi, Fonseca lancia dal 1′ i vari Veretout, Mkhitaryan e Spinazzola. I rumeni del Cluj, invece, stanno riscontrando qualche problema in campionato dove attualmente occupano il terzo posto in classifica a sei punti di distanza dalla capolista Craiova. La squadra di Petrescu dopo una discreta serie di vittorie, ha totalizzato due pareggi nelle ultime due gare, un segnale incoraggiante per il club italiano, nonostante il trend positivo del Cluj in Europa in cui vantano la differenza reti migliore del Girone A e, almeno per il momento, non hanno ancora perso nessuna partita.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez, Fazio, Ibanez, Kumbulla, Bruno Peres, Cristante, Veretout, Spinazzola, Villar, Mkhitaryan, Borja Mayoral. Allenatore: Paulo Fonseca

CFR Cluj (4-1-3-2): Balgradean, Susic, Manea, Ciobotariu, Camora, Hoban, Deac, Itu, Djokovic, Debeljuh, Rondon. Allenatore: Dan Petrescu

Roma-Cluj 5-0: la cronaca del match

Una Roma in grande spolvero asfalta 5-0 all’Olimpico il Cluj nella gara valevole per la terza giornata del Gruppo A di Europa League. I giallorossi, nonostante il massiccio turnover, confermano quanto di buono dimostrato in campionato contro la Fiorentina e archiviano il match già al 45′. Mkhitaryan sblocca il punteggio dopo 56 secondi su assist di Spinazzola, Ibanez incorna di testa il 2-0 sugli sviluppi di un corner, mentre Borja Mayoral ribadisce in rete un assist preciso di Bruno Peres.

Girandola di cambi nella ripresa, ma il copione del match non cambia, i rumeni non sono mai pericolosi dalle parti di Pau Lopez. L’unica occasione capita sui piedi di Rondon che calcia malamente fuori dallo specchio della porta. Nel finale la Roma arrotonda il punteggio ancora con Borja Mayoral e con Pedro. Da registrare l’esordio in prima squadra di Tommaso Milanese, classe 2002 della Primavera di Alberto De Rossi, a segno domenica scorsa nel big match vinto dai giallorossi contro la Juventus. Grazie a questa vittoria la Roma allunga in classifica proprio sul Cluj e prenota un posto nei sedicesimi di finale di Europa League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.