in

Roma, Fonseca: “Smalling? Aspettiamo il mercato. Stop campionato? ecco cosa penso”

Paulo Fonseca allenatore della Roma
Paulo Fonseca, allenatore della Roma (foto by @imagephotoagency)

Le parole di Paulo Fonseca, tecnico della Roma dopo l’importante vittoria sul campo dell’Udinese. La gara, il mercato ed il rischio stop del campionato: “Noi abbiamo detto che era una partita difficile e lo è stato. Una squadra, l’Udinese sempre pericolosa. Siamo stati meno aggressivi quando perdiamo la palla e lasciamo uscire l’Udinese quando perde la palla. Nel secondo tempo abbiamo fatto gol e  la squadra ha difeso bene il risultato che era importantissimo”.

 LA SQUADRA – “Noi siamo una squadra molto offensiva. Abbiamo sbagliato nell’ultimo passaggio, arriviamo qui con giocatori sempre nella metà campo avversaria. Io penso che dobbiamo sempre pensare alla gare e giocare come abbiamo fatto oggi, giocare per vincere”.

POSIZIONE PELLEGRINI – “Vedremo la squadra. Stiamo giocando bene con Pellegrini in questa posizione. Abbiamo molti giocatori fuori ma Pellegrini ha affrontato la gara nel modo giusto”.

IL MERCATO E SMALLING – “Noi non possiamo solo restare con tre difensori centrali. Ora abbiamo loro. Abbiamo bisogno di altri giocatori, questo è chiaro nonostante la gara bellissima di Ibanez, come contro la Juventus”

IL GIOCO DELLA ROMA – “Noi lavoriamo per avere profondità. In questa partita non è stato facile. Penso che abbiamo i giocatori che possono ottenere i risultati che chiediamo. Il mercato? Non voglio parlare, abbiamo ancora 48 ore”

PEDRO – “Pedro è un ragazzo che lavora al massimo. grande professionista che abbiamo scelto, nonostante l’età, per la grande qualità che può dare alla squadra”

RISCHIO COVID – “Io penso che questo può succedere in tutte le squadre. Abbiamo un lavoro rigoroso per controllare la situazione. Penso che le autorità e la Lega devono decidere ciò che è meglio per le squadre. Stop del calcio? No, assolutamente”

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Pedro (Roma)

Udinese-Roma 0-1: Pedro porta i 3 punti ai giallorossi

Luca Gotti, allenatore dell'Udinese

Udinese, Gotti: “Giochiamo bene ma non vinciamo. Covid? Difficile fare valutazioni”