Paulo Fonseca, allenatore della Roma @imagephotoagency

Roma, Fonseca: “Vittoria importante, ma qualificazione aperta. Critiche? Le accetto, ma…

Il tecnico della Roma Paulo Fonseca ha analizzato l’importante successo ottenuto contro l’Ajax nei quarti d’andata di Europa League. Nonostante la vittoria, l’allenatore portoghese non ha digerito le critiche delle ultime settimane

Roma, Fonseca: “Qualificazione? Non è finita”

La Roma soffre, va sotto ma alla fine con cuore e determinazione rimonta e ribalta l’Ajax, ipotecando le semifinali di Europa League. Una vittoria importante per la qualificazione e per il morale della squadra giallorossa, reduce da due sconfitte e un pareggio in campionato, bersagliata dalle critiche nell’ultima settimana, soprattutto nei confronti del tecnico Paulo Fonseca che, nel post-partita, ha risposto per le rime alle voci di una presunta lite con lo spogliatoio.

SEGUI TUTTE LE ULTIME NOTIZIE DELLA ROMA

“Le critiche non posso controllarle, le accetto e penso a lavorare. Mi danno fastidio le bugie, scrivono che i giocatori mi hanno affrontato, non è assolutamente vero, in questo modo si creano solo casini. Non dimentichiamo che siamo l’unica squadra a rappresentare l’Italia”, ha ribadito Fonseca ai microfoni di Sky Sport al termine del match della Johan Cruijff Arena.

PRESTAZIONE – “La squadra ha fatto una grandissima partita, nonostante i diversi problemi in difesa e l’infortunio di Spinazzola. Questa vittoria è importante perchè arriva in un momento difficile, bravi a reagire dopo lo svantaggio e a crederci fino in fondo”.

QUALIFICAZIONE La qualificazione è aperta, ma siamo stati bravi a vincere e a segnare due gol, oltre a limitare le incursioni dell’attacco dell’Ajax. Pellegrini? Ha fatto una grande partita come tutta la squadra”.

Bruno Fernandes, centrocampista del Manchester United

Europa League, bene Villareal e United: sorpresa Slavia Praga

Luis Muriel (Atalanta) @Image Sport

Luis Muriel: croce e delizia che incanta le big