Roma, Hummels può sfumare: si inserisce il Maiorca

In Spagna darebbero per fatto il trasferimento a parametro zero di Mats Hummels al Maiorca: l'operazione però ancora non è definita e la Roma rimane vigile sul centrale tedesco

Riccardo Siciliano A cura di Riccardo Siciliano MaiorcaRoma

Manca sempre meno all’inizio della finestra estiva di calciomercato, ma i vari club di Serie A sono già al lavoro per rinforzare le rispettive rose in vista della prossima stagione. Nelle scorse settimane la Roma ha accolto Florent Ghisolfi, ex direttore sportivo del Nizza, come nuovo responsabile dell’area tecnica e starebbe sondando diverse piste in entrata.

Il grande sogno rimane Federico Chiesa, in uscita dalla Juventus e attualmente impegnato a Euro 2024 con l’Italia, ma gli elevati costi tra cartellino e stipendio del giocatore complicano una eventuale trattativa. In attacco invece si aspetta l’uscita di Tammy Abraham – che ha diversi estimatori in Premier League – per avere le risorse necessarie per puntare sul sostituto.

Per il reparto difensivo invece, il rinforzo potrebbe essere Mats Hummels. Il centrale tedesco non rinnoverà il contratto in scadenza con il Borussia Dortmund e in Italia si è proposto ai giallorossi e al Milan, che però non avrebbero preso in considerazione il suo acquisto. Dalla Spagna però darebbero per fatto il suo trasferimento al Maiorca a parametro zero.

Hummels al Maiorca, la rivelazione

Ad annunciare il passaggio di Hummels in Spagna è stato il Diario de Mallorca: “È sono una questione di dettagli – le parole di Timo Boll, che vice sull’isola spagnolo – Non gli interessano i soldi. Vuole solo vivere in pace. Boll è un consulente di mercato e non l’agente del calciatore, dunque la questione rimane ancora aperta.

La verità sulla Roma

Secondo quanto riportato del Corriere dello Sport, la priorità di Hummels rimane la Roma. Infatti, il centrale 35enne sarebbe alla ricerca di un club prestigioso per continuare ad essere protagonista in Europa, dopo la finale di Champions League raggiunta con il Borussia Dortmund, persa per 0-2 contro il Real Madrid.

Al momento però la trattativa non sarebbe in fase avanzata, considerando che il club giallorosso necessita prima di cedere Chris Smalling, che definirà il suo futuro al ritorno in Europa dalla vacanze. La dirigenza capitolina sta cercando di capire cosa succederà con i suoi centrali e avrebbe messo in stand-by anche il riscatto di Diego Llorente dal Leeds.