in

Roma, in Europa League tornano Smalling e Majoral

Chris Smalling, difensore della Roma
Chris Smalling, difensore della Roma

La Roma torna in Europa League, dopo l’ottimo esordio della scorsa settimana sul campo dello Young Boys, per continuare da dove si è lasciato, procedendo spediti verso la qualificazione alla fase finale della competizione europea.

I giallorossi, all’Olimpico contro il CSKA Sofia, proporranno in campo Borja Mayoral al posto di Edin Dzeko in attacco e, soprattutto, il rientro in difesa di Chris Smalling. Le parole di Paulo Fonseca, tecnico della Roma a confermare quella che dovrebbe essere la formazione titolare che i giallorossi proporranno per la sfida europea.

“Domani Borja Mayoral giocherà dal primo minuto, anche Smalling partirà titolare. Borja è un attaccante e giocherà come punta. È un giovane, ha bisogno di adattarsi, aveva giocato sempre in una realtà diversa. Ho fiducia in lui, va capito che ha bisogno di tempo”.

Continua il tecnico della Roma nella consueta conferenza stampa pre partita: “Per me quello che è importante è vedere una squadra che sta bene, ha fiducia e che a Milano ha fatto una bella partita. Quello che dobbiamo migliorare è principalmente non prendere goal contro questo tipo di squadre, contro cui è difficile rimontare. Non siamo entrati bene in partita, abbiamo preso goal subito e anche all’inizio del secondo tempo ne abbiamo preso un altro. Non può succedere, dobbiamo essere più attenti. La squadra ha dimostrato grande carattere e fiducia, penso abbia fatto una buona partita”.

LEGGI ANCHE

LEGGI ANCHE  Napoli-Roma, Serie A: pronostico gratuito di Betadvisor.com

LA DIFESA – “Difensivamente è uno degli aspetti su cui lavoriamo di più, il controllo della profondità è stata una situazione in cui il pallone non era sotto pressione, dobbiamo controllare meglio la profondità. Ci lavoro tanto e continuerò a lavorarci”.

IL CSKA SOFIA – “Il CSKA Sofia è una squadra forte fisicamente, che vuole la palla, profonda, che ha un giocatore forte nell’uno contro uno. Non so quello che succederà, hanno cambiato l’allenatore questa settimana. Quello che ho visto è una squadra che ha molti punti positivi, dobbiamo avere concentrazione e il giusto atteggiamento per non dare loro fiducia”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Alexander Pato, ex attaccante del Milan

Genoa, ci siamo: in arrivo Pato

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio

Brugge-Lazio, pronostico e streaming gratis: la Diretta LIVE Hesgoal