in

Roma, Julio Sergio in ESCLUSIVA a FN24 TV: “Rapporto speciale con Totti. La mia carriera si è conclusa…”

Julio Sergio, ex portiere della Roma
Julio Sergio, ex portiere della Roma

Ospite speciale a FN24 TV, trasmissione condotta da Davide Sorbera e Federico Marconi, l’ex portiere della Roma Julio Sergio ha ripercorso le tappe principali della propria carriera in maglia giallorossa: “Il mio infortunio contro il Brescia è stato decisivo. La mia carriera alla Roma si è conclusa lì, sono stato fermo 60 giorni e non sono riuscito a confermare tutto ciò che di buono avevo fatto nella stagione precedente. Nel 2010 la rosa era molto diversa e il meno esperto, forse, ero io”.

L’estremo difensore brasiliano si è soffermato anche sul rapporto con Francesco Totti, un rapporto molto particolare visto che il Capitano della Roma spesso e volentieri si divertiva a “burlare” il compagno di squadra: “Con Totti ho sempre avuto un grande rapporto, mi faceva tanti scherzi. Una volta mi mise le uova nelle scarpe e la vaselina nei guanti (ride; ndr). Era una squadra formata da grandi giocatori, inoltre mister Ranieri conosceva benissimo il calcio italiano, non so se quell’organico sia paragonabile a quello attuale – continua l’ex portiere giallorosso – oggi ci sono ottimi profili, ma tanti sono giovani”.

Un parallelo anche sulla Roma di quest’anno e parole al miele per il collega Antonio Mirante, uno dei protagonisti dell’ottimo inizio di stagione dei giallorossi: “Credo che quest’anno la qualificazione in Champions League debba essere il vero obiettivo della squadra, possono farcela: la Roma deve vincere ma in Italia non è semplice. Mirante? Non lo vedo come secondo portiere, inoltre Pau Lopez deve dimostrare di essere forte”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

552 points
Upvote Downvote
Demiral difensore della Juventus

Nazionali, quanti problemi! Juventus e Atalanta le più penalizzate della Serie A

Tiemouè Bakayoko, centrocampista del Napoli @imagephotoagency

Napoli-Milan: scontro al vertice nel segno di Bakayoko