Roma, Kolarov parla del futuro: “Ecco dove chiuderò la carriera”

Kolarov
Kolarov, terzino della Roma

Roma, Kolarov si lega ai giallorossi: le parole del terzino

Kolarov a vita alla Roma? Durante lo scorso calciomercato, il terzino serbo sembrava ad un passo dalla cessione. Sul suo cammino sembrava esserci un bivio: una nuova avventura all’Inter o un ritorno in Serbia nella sua Stella Rossa, squadra della sua gioventù con la quale però non è mai riuscito ad esordire in prima squadra. Poi, invece, qualcosa è cambiato e il giocatore ha deciso di rimanere in giallorosso, confermandosi come uno dei totem difensivi di Paulo Fonseca. Gli anni sembrano non farsi sentire per lui e il futuro per il terzino, adesso, potrebbe essere ancora nella capitale.

Roma, Kolarov svela: “Non voglio tornare in Serbia”

Dopo la vittoria della sua Serbia in amichevole contro il Paraguay, Kolarov si è espresso davanti ai giornalisti presenti circa un possibile addio alla Roma a fine carriera per fare ritorno in patria: “Stella Rossa? Grande club, ci ho già giocato da bambino ma non voglio ritornarci. La mia carriera si chiuderà all’estero“. Un assist in piena regola alla formazione di Fonseca, che da tempo sta provando a raggiungere il tanto atteso rinnovo: sul piatto un prolungamento fino al 2022 con possibile incarico dirigenziale quando l’ex Manchester City deciderà di appendere gli scarpini al chiodo.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Lukaku

Romelu Lukaku, il bellissimo gesto dell’attaccante (VIDEO)

Fabian Ruiz

Calciomercato Napoli, per Fabian Ruiz rinnovo con clausola anti Juventus