in

Roma, l’urna di Europa League sorride. Fonseca, a Udine non puoi sbagliare

Paulo Fonseca, allenatore della Roma (foto by imagephotoagency)
Paulo Fonseca, allenatore della Roma (foto by imagephotoagency)

Poteva andare peggio, questo è certo. Anche se guardando i precedenti, con gironi più difficili, la Roma ha sfiorato l’impresa omerica. Il gruppo di Champions 2017-2018 era forse il più difficile di tutta la competizione e ciò nonostante i giallorossi conquistarono una storica semifinale contro il Liverpool. Inutile però vivere di ricordi, l’Europa League è il massimo a cui al momento la Roma può aspirare, i Friedkin hanno intenzione di rivoluzionare la piazza, ma servirà tempo.

L’Europa, e la Roma lo sa bene, non può e non deve essere snobbata. Anzi, deve essere la ciliegina sulla torta di una stagione che si preannuncia difficile ma che potrebbe comunque regalare sue soddisfazioni ai tifosi. Il mercato in entrata si è rivelato poco esaltante, ma Fonseca con un anno di calcio italiano sulle spalle potrebbe dare il meglio di sè. L’urna di Nyon è stata più che benevola con la Roma: Young Boys, Cluj e CSKA Sofia sono avversari alla portata dei giallorossi, ma bisogna stare attenti: in Europa nulla è scontato.

LEGGI ANCHE  Roma, Zaniolo rinnova? La Juventus ci pensa, ma...
Europa League, l'urna di Nyon sorride alla Roma: girone abbordabile per Fonseca @imagephotoagency
Europa League, l’urna di Nyon sorride alla Roma: girone abbordabile per Fonseca @imagephotoagency

Roma, parte da Udine il sogno europeo

C’è già chi scrive di un “2 sicuro” nella gara di questa sera, ma con la Roma nulla può essere dato per certo. D’altronde i giallorossi sono quelli di RomaLecce e di Venezia-Roma, due gare vinte in partenza ma che hanno di fatto distrutto i sogni scudetto del 1986 e del 2002. Nulla è certo e nulla è facile. Ecco perchè la gara contro l’Udinese di Gotti, affamata di punti, non può e non deve essere sottovalutata.

LEGGI ANCHE  Pogba o Zaniolo? La Juventus ha già scelto

La Roma ricomincia da qui il suo cammino europeo e Fonseca si gioca le sue carte. Il lusitano ha ancora un solo anno di contratto e le voci su Allegri, nonostante il silenzio degli ultimi giorni, potrebbero disturbare. L’ex tecnico dello Shakhtar, però, sembra non preoccuparsene e continua a lavorare come ha sempre fatto da quando è nella Capitale.
Dopo il passo falso di Verona e l’ottima gara contro la Juventus, la Roma deve riprendere il proprio cammino, la gara non è affatto semplice, ma per lottare per il quarto posto, che garantisce l’accesso in Champions League, ai giallorossi servono i tre punti. Udinese-Roma sarà solo il primo passo del nuovo corso romanista.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Federico Chiesa, attaccante della Fiorentina

Fiorentina, Chiesa palo e addio: vecchi fantasmi al Franchi

Francesco Caputo, attaccante del Sassuolo @imagephotoagency

Hesgoal Sassuolo-Crotone streaming gratis: come vedere la gara in diretta LIVE