in

Roma, Mourinho e la spina dorsale: cinque colpi per Tiago Pinto

Granit Xhaka, centrocampista dell'Arsenal @imagephotoagency
Granit Xhaka, centrocampista dell'Arsenal @imagephotoagency

La Roma ha bisogno di intervenire in maniera consistente sul calciomercato e la sinergia tra Mourinho e Tiago Pinto sarà decisiva. Nella scorsa stagione, alla squadra è mancata la spina dorsale in alcuni momenti decisivi, e non solo dal punto di vista caratteriale. Infatti, Il Romanista, conferma una strategia di mercato che prevede almeno cinque colpi in entrata. Un portiere – con Rui Patricio, Areola, Lloris e Romero tra i candidati – un esterno, un difensore, un centrocampista ed una punta.

Sulla mediana si era parlato a lungo di Koopmeiners, ma c’è stato il sorpasso dell’Atalanta e Xhaka, ad oggi, resta il principale candidato. Così come Belotti, pronto a ricoprire il ruolo di nove della Roma in attesa di capire il futuro di Dzeko. Mourinho chiama, Tiago Pinto risponde: i giallorossi non intendono restare a guardare.

Sullo stesso argomento
Calciomercato Roma, Xhaka si allea con Mourinho: guerra fredda con l'Arsenal