in

Roma, pari e rissa: con il Porto finisce 1-1 (VIDEO)

Agonismo alle stelle tra Roma e Porto: prima il gol di Mancini, poi la rissa a causa di un fallaccio di Pepe ed infine il pari degli uomini di Conceicao. Inizia con un un’ottima prestazione il ritiro degli uomini di Mourinho

Gianluca Mancini, difensore della Roma
Gianluca Mancini, difensore della Roma

Man mano che ci si avvicina all’inizio della stagione, i test si fanno più probanti ed assumono sempre di più i tratti del calcio vero. Lo ha assaporato sulla propria pelle la Roma, che sta proseguendo in Algarve il proprio ritiro e sotto il sole portoghese ha disputato il match contro il Porto. Termina 1-1 lo scontro con gli uomini di Conceicao e accade tutto nella ripresa, dove alla zuccata di Mancini risponde la precisa conclusione di Vitinha.

A rubare la scena, però, l’entrataccia di Pepe su Mkhitaryan che genera la reazione dell’armeno e della panchina giallorossa. Tutti in campo nella Roma, idem nel Porto e rissa che si protrae finché non vengono sedati gli animi. Primi assaggi di agonismo puro per gli uomini di Mourinho, che si sono dimostrati all’altezza di una potenziale rivale – in futuro – sul suolo europeo.