in

Roma-Parma 3-0, aggancio al Milan: Fonseca si candida per lo scudetto

La Roma batte 3-0 il Parma e aggancia momentaneamente in testa il Milan: prestazione sontuosa dei ragazzi di Fonseca che si inseriscono nella lotta scudetto

Pedro, Mkhitaryan e Veretout, giocatori della Roma @imagephotoagency
Pedro, Mkhitaryan e Veretout, giocatori della Roma @imagephotoagency

È ancora troppo presto forse, ma questa Roma va e può sognare in grande. Va forte, gioca bene, si diverte, e riesce anche a sopperire alla mancanza dei suoi giocatori chiave nei momenti del bisogno.

Nonostante le assenze in difesa e in attacco, gli uomini di Fonseca non si sono lasciati intimorire e sono riusciti a guadagnare un’altra fondamentale vittoria. Dopo quella per 1-3 a Genova prima della sosta, arriva anche la vittoria contro il Parma dell’ex laziale Fabio Liverani, che porta i giallorossi momentaneamente al 2°posto in attesa del Big Match Napoli – Milan che chiuderà l’ 8°giornata di Serie A.

Roma-Parma 3-0: la partita

“La difesa a tre è una mia scelta”, lo ha chiarito il mister Paulo Fonseca nella conferenza stampa del sabato, e così è infatti scesa in campo la squadra giallorossa nel match delle 15.00 all’Olimpico. Con Kumbulla, Fazio e Smalling out, è toccato a Cristante andare a fare compagnia a Ibanez e Mancini. Parma che invece si presenta nella capitale senza Hernani, infortunatosi in allenamento. In attacco, aspettando Dzeko, positiva la prestazione di Mayoral autore di un gol e un assist.

Parte forte il Parma nei primi 5′ cercando di mettere in difficoltà i padroni di casa in contropiede con l’ex di turno Gervinho, ma la Roma prende le misure e amministra per 20 minuti senza trovare però il vantaggio. I giallorossi passano al 27 ‘ con lo splendido filtrante di Spinazzola che libera al tiro Borja Majoral: angolo più lontano e 1° gol in campionato per lo spagnolo. Lo svantaggio taglia le gambe al Parma che soccombe sotto il colpi dei giallorossi o meglio sotto i colpi di Mkhitaryan che realizza una doppietta e chiude la prima frazione di gioco sul 3-0.

LEGGI ANCHE  Streaming gratis Cluj-Roma Hesgoal web: la gara in Diretta LIVE

Nel secondo tempo la Roma amministra il vantaggio netto del primo tempo e si porta con la testa già alla sfida di Europa League nonostante vada più volte vada vicina al
4-0 come con Spinazzola che colpisce la traversa al 70′. La Roma aggancia il Milan e sogna in grande, sperando di non ripetere i blackout degli scorsi anni che ne hanno limitato le ambizioni. I giallorossi si candidano per lo scudetto, mentre il Parma deve ancora trovare l’organizzazione di gioco tipica degli anni passati con Roberto D’Aversa.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

283 points
Upvote Downvote
Riccardo Orsolini, attaccante del Bologna @imagephotoagency

Serie A, Sampdoria-Bologna 1-2: vittoria in rimonta per Mihajlovic

Romelu Lukaku e Alexis Sanchez, attaccanti dell'Inter @imagephotoagency

Inter-Torino 4-2: spettacolo a San Siro, ma che fatica per Conte