in

Roma, quattro attaccanti per un posto: la priorità è Belotti

Continuano i casting per il reparto offensivo in casa Roma: Belotti è la priorità, ma il club giallorosso valuta anche altri quattro profili

Andrea Belotti (Torino) @Image Sport
Andrea Belotti (Torino) @Image Sport

In casa Roma proseguono i casting per l’attaccante del futuro. In pole rimarrebbe Andrea Belotti, elemento ideale per gli automatismi tattici del neo tecnico José Mourinho e destinato a lasciare il Torino, salvo clamorosi colpi di scena, nel corso della sessione estiva di calciomercato. Impresa ardua convincere il patron granata Urbano Cairo che, dal canto suo, vorrebbe aspettare la fine degli Europei per mettere in vendita il capitano della compagine piemontese e, per questo, avrebbe rifiutato una prima offerta della Roma pari a 15 milioni più 3 di bonus. Per il club capitolino, secondo Il Messaggero, le opzioni di riserva porterebbero i nomi di Patson Daka (Salisburgo), Sardar Azmoun (Zenit) e Wout Weghorst (Wolfsburg).

Spalletti verso la Premier League: Nainggolan lo segue?

Napoli, difesa e cessioni: rivoluzione Spalletti

Esultanza al gol di Gonzalo Escalante, poi assegnato a Milinkovic

Lazio, Raul Moro verso il rinnovo