in

Roma, revocato interesse su Tor di Valle: inizia l’era Friedkin

Giornata importante per la Roma e per i romanisti dopo la revoca dell’interesse sul progetto di Tor di Valle. Ora Friedkin può lavorare al nuovo stadio

Dan e Ryan Friedkin, nuovi proprietari della Roma @imagephotoagency
Dan e Ryan Friedkin, nuovi proprietari della Roma @imagephotoagency

Lo stadio di Tor di Valle, progettato da Pallotta ed Euronova nel 2012, è solo un lontano ricordo dopo che l’assemblea capitolina ha votato favorevolmente alla revoca dell’interesse pubblico sullo stesso. Nel dettaglio, come riportato da Forzaroma.info, 17 i consiglierei favorevoli sui 19 presenti. Presente anche la sindaca Virginia Raggi che ha poi commentato il tutto sui suoi profili social.

Sullo stesso argomento
Roma, niente Portogallo: Florenzi ai saluti

Inizia ufficialmente una nuova era per la Roma di Friedkin che può ora mettersi al lavoro per progettare il nuovo progetto sicuramente meno esteso e più consono all’attuale periodo storico. Il prossimo passo da fare è scegliere la zona migliore tra Pietralata, Ostiense e il Gazometro.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *