in

Roma-Sassuolo, Mourinho festeggia sotto la curva: i tifosi sognano

Terzo successo per la Roma in altrettante partite di campionato. Vittima sacrificale il Sassuolo, che esce dall’Olimpico a testa alta seppur senza i tre punti. Per i giallorossi altro giorno di festa, con Mourinho che abbatte i freni inibitori per festeggiare sotto la curva

José Mourinho, allenatore della Roma @Image Sport
José Mourinho, allenatore della Roma @Image Sport

Una Roma formato Special One quella intravista nelle prime tre giornate di Serie A. La squadra allenata da José Mourinho, infatti, ha fatto tripletta con tre successi in altrettante gare di campionato. L’ultimo quello sul Sassuolo, ottenuto nel posticipo di ieri sera sul risultato di 2-1. La vittoria, acciuffata negli ultimi minuti nel secondo tempo, dà l’idea di una squadra grintosa e combattiva fino al fischio finale. Proprio in virtù delle difficoltà patite durante la gara, lo stesso Mourinho si lascia andare ad una esultanza sotto la curva. Adesso l’ambiente giallorosso può sognare in grande, come titolato nella prima pagina de Il Messaggero.