in

Roma, senti Boniek: “Abraham mi ricorda Adebayor e Altobelli”

Zibi Boniek ha parlato del peso dell’assenza di Abraham in casa Roma, azzardando anche un paragone con due grandi attaccanti del passato

Abraham (Roma) @Image Sport
Abraham (Roma) @Image Sport

La vecchia gloria del calcio polacco Zibi Boniek, intervistato da Il Messaggero, ha parlato della sfida di domenica tra Juventus Roma e, in particolare, dell’assenza di Tammy Abraham per i giallorossi. Queste le sue dichiarazioni: Un calciatore non fa la squadra. Prima che arrivasse lui c’era Shomurodov che segnava un gol a partita. Detto questo, Abraham è fortissimo. Per fisicità e potenza mi ricorda Adebayor, ma anche Altobelli“.

SEGUI LE ULTIME NOTIZIE SULLA ROMA