Array

Roma, la Serie A sta per iniziare: tante belle emozioni giallorosse

La Roma riparte dagli Stati Uniti

Archiviata la prestigiosa e in rimonta vittoria contro il Barcellona, la Roma si è ributtata subito nel lavoro di preparazione tecnico tattica agli ordini del proprio riconfermato mister Eusebio Di Francesco. La bella serata di un paio di giorni fa è stata ormai archiviata, iniziando dalle parole del mister che ha elogiato “… un bel gruppo, fatto di giocatori tutti pronti a sacrificarsi uno per l’altro, creando i presupposti per una stagione importante e nella quale sono convinto ci toglieremo davvero tante soddisfazioni”. Le difficoltà sono, tuttavia, ancora tante, partendo da un David Santon che deve migliorare in copertura e proseguendo con un Justin Kluivert ancora un po’ acerbo nonostante dei colpi da fuoriclasse assoluto. Nel mezzo? Una bella squadra, tosta e cinica, soprattutto nei senatori che sembrano avere ancora fame di risultati importanti, regalando ai propri tifosi ancora più entusiasmo di quello mostrato fino a questo momento. La dirigenza ne ha preso nota e continua a lavorare a fari spenti per aumentare tasso tecnico e asticella qualitativa dell’organico: vero, sono arrivati giovani interessanti (Kluivert stesso e Cristante per fare due nomi, n.d.r.), però la riconferma in blocco della squadra dello scorso anno è sicuramente un bonus assai positivo per le ambizioni di vertice della squadra capitolina.

roma-barcellona
Barcellona – Roma / Il gol di Diego Perotti allo scadere

Il Calciomercato e la condizione della squadra

Due sere fa, contro il Barcellona, vuoi per i carichi di lavoro pesanti e vuoi per alcuni meccanismi ancora poco fluidi, sono stati sessanta minuti circa di difficoltà in cui la squadra ha sbandato spesso, ma non ha mai completamente perso la bussola. I due gol della formazione catalana sono frutto più di sbavature individuali che di gruppo, ma il buon allenatore pescarese avrà sicuramente annotato quanto successo, pronto a cambiare tutto in corsa e dare più solidità alla “terza linea” della propria formazione. Dalla linea mediana in su, al contrario, la Roma è sembrata davvero una squadra temibile: guardiamo ad Alessandro Florenzi, fresco di rinnovo di contratto, capace di mettere alle corde il proprio avversario sulla fascia e allo stesso Cristante che ha continuato a mostrare tutte le cose buone che faceva già nell’Atalanta di Gasperini nello scorso torneo di Serie A. A questo va aggiunto uno Stephan El Shaarawy in buona condizione e uno Schick discreto, molto furbo tra l’altro nel conquistare il rigore del definitivo poker giallorosso. Forse adesso alla Roma manca la forza fisica di Edin Dzeko, ma il centravanti bosniaco si sa che entra in forma più lentamente, riuscendo comunque ad impegnare uno o due avversari con la sua forza d’urto.

difranceso
Eusebio Di Fracesco / Allenatore As Roma 2018-2019

Insomma, per il presidente Pallotta e i propri collaboratori i motivi per sorridere non mancano, guardando non solo al campo, ma anche alle vicende extra rettangolo di gioco, cercando di mantenere le promesse fatte ai tifosi. Partendo da una squadra stabilmente tra le prime tre del campionato italiano e magari mina vagante nelle competizioni europee come nell’ultima Champions League dove ha saputo regalare più di una “notte di campioni” – per dirla come il cantante e tifoso Antonello Venditti – alla propria gente, mettendo sotto squadre dal blasone internazionale più conosciuto quali Chelsea e Barcellona stesso. Se sono rose fioriranno: mancano due settimane alla fine del calciomercato estivo e poco meno di venti giorni alla partenza del nuovo campionato di Serie A. La prima partita vedrà la Roma in trasferta contro l’ostico Torino di Walter Mazzarri, cercando subito di dare un segnale forte alle altre squadre top. In conclusione, avversarie avvisate e nel mirino puntate… ne vedremo certamente delle belle…

TI POTREBBE INTERESSARE

Roma, Fonseca fa un passo indietro: Borja Mayoral non incide

Una Roma bruttina pareggia in casa contro il CSKA Sofia, nella seconda giornata di Europa League, e fallisce una ghiotta opportunità di allungare in classifica su Cluj e Young...

Roma-CSKA Sofia, streaming gratis: la gara in Diretta LIVE Hesgoal

Roma-CSKA Sofia, streaming gratis: la gara in Diretta LIVE Hesgoal Seconda giornata della fase a girone di Europa League. La Roma, al momento in testa alla classifica gruppo A assieme...

Fiorentina, con il Padova da salvare solo il risultato

Ieri pomeriggio si sono affrontate nel terzo turno di Coppa Italia la Fiorentina e il Padova. I viola hanno ottenuto una vittoria contro la scomoda Udinese e hanno rialzato...