Roma, sfuma Koné: offerta ufficiale per Le Fee

Sfumato il centrocampista del Watford, Ghisolfi avrebbe presentato un'offerta formale per Enzo Le Fee, calciatore del Rennes: c'è ancora distanza tra i due club

Riccardo Siciliano A cura di Riccardo Siciliano

Sfuma un obiettivo della Roma sul calciomercato. Nelle ultime ore il Marsiglia avrebbe trovato l’accordo totale con il Watford per Ismael Koné: il centrocampista canadese si trasferirà in Francia per 12 milioni di euro e mezzo più bonus. Il calciatore ha già accettato la corte della squadra di Roberto De Zerbi, che ha superato la concorrenza dei giallorossi.

Sfumata questa opzione, Florent Ghisolfi starebbe guardando proprio in Ligue 1 per rinforzare il reparto in mezzo al campo a disposizione di Daniele De Rossi. Secondo quanto riportato da Le Parisien, i giallorossi avrebbero messo nel mirino Enzo Le Fee, centrocampista classe 2000 di proprietà del Rennes, che il dirigente francese conosce dai tempi del Lorient.

L’offerta della Roma

In grado di ricoprire più ruoli in mezzo al campo, Le Fee si è trasferito lo scorso anno al Rennes per 20 milioni di euro, dopo una stagione da 5 gol e 5 assist con il Lorient. In questa stagione il calciatore 24enne ha riscontrato diverse difficoltà e nei prossimi giorni parlerà con il nuovo ds Ricky Massa – ex Roma e Milan – riguardo il suo futuro. L’interesse dei giallorossi potrebbe spingerlo a cambiare aria e accettare una nuova sfida.

Come riportato da Filippo Biafora de Il Tempo, il club giallorosso ha presentato un’offerta da circa 15 milioni per il centrocampista. Ghisolfi sta lavorando per regalare il giocatore a De Rossi, ma non c’è ancora accordo con il Rennes, che chiede almeno 20 milioni per lasciarlo partire. Intanto, Paredes avrebbe ricevuto una maxi proposta dall’Arabia Saudita.

Si Parla di: