Roma, slitta il rientro di Zaniolo: addio Europeo

Slitta ancora il rientro di Nicolò Zaniolo che dovrà lavorare ancora qualche settimana prima di tornare in campo con la Roma. L’addio all’Europeo sembra ormai scritto

Nicolò Zaniolo, centrocampista della Roma @imagephotoagency
Nicolò Zaniolo, centrocampista della Roma @imagephotoagency

Nella giornata di ieri l’incontro con il Professor Fink in Austria per la visita al ginocchio non è andato come sperato. Nicolò Zaniolo dovrà aspettare ancora almeno un mese per tornare in campo con la Roma. Come riportato da Il Corriere dello Sport, il ginocchio di Zaniolo sta benissimo, ma i 25 giorni di Covid-19 avrebbero rallentato notevolmente il recupero e gli mancherebbe ancora un 10% di forza rispetto all’altro. Oggi Zaniolo si aggregherà alla Roma Primavera di De Rossi con la quale svolgerà un lavoro tra palestra e campo di circa 3-4 settimane. Il rientro in gruppo arriverebbe difatti soltanto a stagione ormai finita, con il tempo di giocare uno spezzone con l’Inter o lo Spezia, ultime due giornate di Serie A. L’addio all’Europeo appare ormai certo, con Zaniolo che penserà a recuperare per la nuova stagione con la Roma e i Mondiali di Qatar.

Thomas Tuchel, allenatore del Chelsea

Chelsea, la rinascita di Tuchel: esonerato al PSG, ora è ad un passo dalle semifinali

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter @Image Sport

Calciomercato Inter, cessione in vista: Marotta lavora al tesoretto