in

Roma, UFFICIALE: finalmente Smalling, Fonseca riabbraccia il difensore inglese

Chris Smalling, difensore della Roma
Chris Smalling, difensore della Roma

La Roma riabbraccia Chris Smalling, Paulo Fonseca riabbraccia il difensore inglese, dopo un interminabile tira e molla con il Manchester United. Decisiva l’ultima offerta del club giallorosso di 15 milioni più 5 di bonus che ha convinto la dirigenza dei Red Devils a cedere alle avances del club capitolino.

Giovedì scorso, dopo aver concluso positivamente la trattativa per Borja Mayoral, sembrava ad un passo anche l’arrivo di Smalling con il CEO Guido Fienga che, insieme al direttore generale Manolo Zubiria, era volato a Manchester per sbloccare l’operazione. Visite mediche e firma? Magari, la Roma ha dovuto sudare fino all’ultimo secondo di questa sessione estiva: ad un certo punto sembrava che l’affare potesse sfumare, con i dirigenti giallorossi pronti ad accogliere in tal caso Antonio Rudiger, proposto da Francesco Totti. In serata, però, è arrivata la tanto attesa fumata bianca che i tifosi della Roma e soprattutto Paulo Fonseca aspettavano da tempo.

Momenti di apprensione subito dopo la chiusura delle fatidiche porte nella sede del calciomercato: il club giallorosso ha depositato il contratto alle 19:55 e solo dopo il comunicato dello United, seguito dall’ok della Lega e della Figc, ha reso noto il trasferimento di Smalling sul proprio sito ufficiale: “L’AS Roma è lieta di annunciare l’ingaggio di Chris Smalling dal Manchester United. Il difensore arriva a titolo definitivo, a fronte di un corrispettivo complessivo pari a 15 milioni di euro. Con il calciatore è stato sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2023”.

“Nella vita le cose che contano non arrivano mai in maniera facile”, ha commentato Chris. “La mia testa e il mio cuore sono sempre rimasti a Roma. Sono molto felice di essere uno di voi. Daje Roma”. Smalling torna quindi nella Capitale dopo aver collezionato 37 presenze e tre gol nella scorsa stagione e indosserà la maglia numero 6.

“Siamo contenti di poter riabbracciare Chris e di riaverlo come uno dei pilastri della nostra squadra”, ha dichiarato il CEO del Club Guido Fienga. “Desidero ringraziare il Manchester United per la disponibilità mostrata in questa lunga e tenace trattativa”. 

Federico Chiesa, attaccante della Juventus

CALCIOMERCATO LIVE: Chiesa alla Juventus, Kalinic al Verona, Smalling alla Roma

Nicolas Spolli, difensore del Crotone

Crotone, UFFICIALE: Nicolas Spolli rescinde il contratto