Roma, Zaniolo dice addio ad Euro 2021: “Scelta dura, obiettivo Mondiali”

Il rientro in campo di Nicolò Zaniolo era previsto per le prossime settimane. Purtroppo, i tempi di recupero sono stati allungati poiché la gamba sinistra ha un tono muscolare ridotto del 10% rispetto alla destra. La Roma non vuole forzare il rientro in campo e Zaniolo deve dire addio all’Europeo

Zaniolo
Zaniolo, giocatore della Roma e della Nazionale

Come anticipato nella giornata di ieri, Nicolò Zaniolo salterà i prossimi Europei. Il recupero dall’infortunio al ginocchio sinistro non è ultimato e il ritorno in campo del calciatore della Roma deve tardare ancora un po’. Il padre del ragazzo dichiara: “Nicolò è distrutto, ma si rialzerà“. Anche il CT dell’Italia, Roberto Mancini, ha rassicurato il giocatore della Roma, affermando di voler aspettare ancora qualche settimana prima di toglierlo dalla lista dei possibili convocati per Euro2021.

L’obiettivo, allora, diventano i Mondiali in Qatar del 2022, nei quali Nicolò sarà un sicuro protagonista. La Roma, nel frattempo, aspetta con impazienza il ritorno di Zaniolo in campo. Con lui in campo la squadra capitolina avrebbe fatto il primo colpo di calciomercato per la prossima stagione.

Napoli, niente rinnovo: Hysaj sarà ceduto a fine stagione

Calciomercato Napoli, il futuro di Hysaj: parla l’agente

Caicedo, attaccante della Lazio @imagephotoagency

Lazio, finalmente Caicedo: a Verona tocca a lui