Roma, Zaniolo esce allo scoperto: “Sono a completa disposizione della famiglia”

Dopo essere stato molto vicino a lasciare la Roma, Nicolò Zaniolo si rivolge alla società e ai suoi tifosi per ricucire il rapporto

Mattia Gigliano  - Contributore
1 Min di lettura

SEGUICI SUI SOCIAL

Una delle vicende più chiacchierate degli ultimi giorni della sessione di calciomercato invernale è certamente quella tra la Roma e Nicolò Zaniolo, che aveva espresso la volontà di lasciare la squadra in cui ha militato nelle ultime quattro stagioni e mezzo. Dopo essere stato molto vicino al Bournemouth, al termine delle trattative il classe 1999 è rimasto in giallorosso da separato in casa.

Nicolò Zaniolo, Roma @livephotosport
Nicolò Zaniolo, Roma @livephotosport

L’ex Inter, in una lettera aperta inviata all’ANSA, ha chiarito la sua posizione riguardo agli eventi appena trascorsi: “Sono state dette e scritte molte cose che mi riguardano in queste ultime settimane e parecchie non sono veritiere. Sono arrivato a Roma da sconosciuto e la città e i romanisti mi hanno accolto come uno di loro. Per la prima volta in questi giorni ho avuto paura per me e per la mia famiglia, e mi sono sentito abbandonato. Il futuro è nelle nostre mani: io tendo la mia e mi metto a completa disposizione della famiglia Roma.

Condividi questo articolo