in

Roma-Zorya, le probabili formazioni: Mourinho punta su Zaniolo

Le probabili formazioni del match di Conference League tra Roma e Zorya: Zaniolo e Mkhitaryan a supporto di Abraham

Mourinho Roma
José Mourinho, allenatore della Roma

La Roma non potrà fare calcoli nel match di Conference League contro lo Zorya, su cui i giallorossi hanno solo un punto di vantaggio. Poco turnover, quindi, per Mourinho, che riproporrà il 3-4-1-2 visto contro il Genoa. In difesa dovrebbe tornare Chris Smalling, con Mancini e Ibanez ai fianchi. Ballottaggio per il ruolo di esterno sinistro: Calafiori appare in leggero vantaggio su El Shaarawy.


Scarica la nostra App


In mezzo al campo, Darboe giocherà accanto a Veretout, mentre Mkhitaryan si posizionerà qualche metro più avanti, a supporto della coppia d’attacco Zaniolo-Abraham. Skrypnyk, dovrebbe disporre gli ucraini con un 4-3-3 che diventa 4-4-2 in fase di non possesso. Gromov e Sayyadmanesh guideranno l’attacco degli ospiti; in dubbio la presenza dell’acciaccato Kabaev. Ecco le probabili formazioni.

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Darboe, Veretout, Calafiori; Mkhitaryan; Zaniolo, Abraham. Allenatore: Mourinho.

Zorya (4-3-3): Matsapura; Favorov, Cvek, Imerekov, Snurnitsyn; Buletsa, Nazaryna, Kochergin; Kabaev, Gromov, Sayyadmanesh. Allenatore: Skrypnyk.