in

Rothen: “Le parole di Neymar non fanno bene al PSG”

Neymar criticato dagli opinionisti sportivi francesi a seguito delle sue ultime dichiarazioni

Neymar, attaccante del Psg
Neymar, attaccante del Psg

Durante una recente intervista, Neymar, l’asso del PSG e della nazionale brasiliana, ha dichiarato che con tutta probabilità i mondiali qatarioti del 2022 saranno per lui l’ultima chance di poter puntare l’alloro mondiale con la Seleção. Neymar ha dichiarato di non poter riuscire a sopportare ancora a lungo la pressione mediatica che l’essere un calciatore a così alti livelli gli procura.

Parole che non sono state accolte nel migliore dei modi dagli opinionisti sportivi in Francia; in particolare, l’ex PSG Jérôme Rothen ha dichiarato a Radio Montecarlo, che il calciatore sta evidentemente passando un brutto periodo: “Le sue ultime dichiarazioni sono pessime per il PSG. Sta attraversando una brutta fase e sta mostrando una mancanza di impegno nei confronti del club. Neymar è un giocatore favoloso quando è in forma, il problema è che sta attraversando una brutta fase. Gli manca il coraggio. L’amore che ha per il Brasile è evidente, vuole vincere il Mondiale e la sua ultima chance sarà in Qatar, tra un anno. Ma devo ricordargli i suoi doveri: quando sei un giocatore di questo livello, una figura iconica per il club dove hai già deciso di finire la carriera, non puoi dire certe cose. Devi affrontare le tue responsabilità“.