Royal Cup Torneo Calcio a 8: Casata Stark incontra FENERBACERES; Primo punto per gli ospiti nel torneo

CS-FE 3

Royal Cup Calcio a 8/ PRIMO TEMPO – La gara comincia con Amici di Casata Stark che al 1′ ha un’occasione importantissima, ma il suo colpo di testa è troppo schiacciato e il portiere avversario riesce ad abbrancare in presa. Passa appena 1 minuto e FENERBACERES si fa vedere in avanti con il n11, Maurizi, ma con il portiere avversario, Giambernardino, attento a mettere in angolo. Al 7′ va in vantaggio la Casata Stark, con Amici che in mischia su situazione di punizione riesce a mettere alle spalle del portiere avversario. Al 12‘ arriva il pareggio di FENERBACERES con Focaroli che è bravo a concludere dopo uno stop in area su cross del proprio compagno di squadra. Al 15‘ ottima occasione per FENERBACERES, con il portiere che esce malamente e concede un corner, su cui Maurizi però non riesce ad inquadrare la porta da buona posizione, si rimane sempre sull’1-1. Al 17‘ altra buona opportunità per FENERBACERES, ma, con qualche difficoltà di troppo, Giambernardino riesce comunque a neutralizzare il tiro degli avversari. Al 20‘ torna a farsi vedere la Casata Stark, ma l’azione viene bloccata poco prima che Astolfoni riesca a concludere a rete da buona posizione. Al 22‘ arriva il raddoppio proprio di Astolfoni, che con una tiro dalla lunga distanza non lascia scampo al portiere avversario e riporta avanti i propri. Dopo il gol nessun’altra occasione per le due squadre, con l’arbitro che manda tutti all’intervallo con il risultato di 2-1.

CS-FE 2

Royal Cup Calcio a 8/ SECONDO TEMPO – Al 1‘ della ripresa è sempre Astolfoni a cercare il tris ancora da fuori area, ma questa volta la sua conclusione non sortisce lo stesso effetto di quella del primo tempo. Al 6‘ si fanno vedere i FENERBACERES con Maurizi che va alla ricerca del pareggio con una conclusione del limite dell’area, ma questa viene respinta e mandata in angolo, dal quale, però non ne sortisce nulla. Al 10‘ un’occasione importante sia da una parte che dall’altra, con quella di Sgambati, però di Casata Stark che va molto vicino alla traversa. Al 10‘ arriva il pareggio di FENERBACERES con Guttuso che approfitta di un contropiede e incrocia in maniera perfetta alla sinistra di Giambernardino. 2-2. E’ il 13‘ quando Casata Stark va ancora una volta vicino al gol con Sgambati, ma l’uscita del portiere vanifica la conclusione e la palla scivola a fondo campo. Passa appena 1′ e FENERBACERES trova il gol del vantaggio con Carioti che da lontano ci prova, e complice un’indecisione del portiere porta in vantaggio i suoi. Nell’occasione successiva è Astolfoni che prova a riportare i suoi in parità, ma il portiere avversario è attento e respinge. Al 15‘ l’arbitro fischia un calcio di rigore per la Casata Stark per una trattenuta su Astolfoni, che Maffei trasforma, riportando il risultato sul pareggio, 3-3. Casata Stark che al 19‘ prova ancora a portarsi in vantaggio, ma il tiro di Astolfoni finisce sul fondo senza impensierire il portiere avversario. Al 20‘ occasione per FENERBACERES, ma la punizione di Guttuso si spegne a lato di poco rispetto alla porta avversaria. Maffei ci prova da fuori area al 22‘, ma il suo tiro finisce troppo alto rispetto alla porta avversaria. Questa è l’ultima azione degna di nota e alla fine dei tempi regolamentari il risultato finale è di 3-3.

Royal Cup Calcio a 8/ Le Pagelle

CASATA STARK

Massimi 6
Amici 7
Bruni 6
Santia 6,5
Astolfoni 7,5
Maffei 6
Pepi 6,5
Sgambati 6
Giamberardino 6

FENERBACERES

Carioti 6,5
Maurizi 6
Focaroli 6,5
Mencattini 6
Savio 5,5
Acquilanti 5,5
Maurizi 6
Guttuso 7,5

MAN OF THE MATCH

Guttuso (FENERBACERES)