Colpo Russell in Austria, Piastri e Sainz a podio: patatrac Verstappen-Norris

Al termine di un folle gran premio d'Austria, George Russell conquista il suo secondo successo in Formula 1, davanti a Piastri e Sainz: patatrac Verstappen-Norris, con il britannico della McLaren costretto al ritiro

Lorenzo Ferrai A cura di Lorenzo Ferrai

Tra i due litiganti, il terzo gode. Al termine di un gran premio d’Austria spettacolare e ricco di colpi di scena, George Russell coglie la sua seconda vittoria in Formula 1. Lo fa approfittando del patatrac fra Verstappen e Norris, arrivato al contatto dopo un duello scoppiettante, che ha estromesso la McLaren e fatto precipitare il campione del mondo in quinta posizione, alle spalle di Hamilton. Piastri termina secondo davanti a Sainz, che porta a podio una Ferrari non brillantissima.

Delusione totale per Charles Leclerc, coinvolto nella bagarre alla partenza, proprio con Piastri e Perez, a seguito di cui è stato costretto a cambiare l’ala anteriore, compromettendo totalmente la propria gara. Il monegasco è arrivato 11°, dietro Gasly, di nuovo a punti con l’Alpine. Approfittano del patatrac Verstappen-Norris anche le due Haas. Hulkenberg sesto, di un soffio davanti a Checo, ottavo Magnussen. Ottimo nono posto per Ricciardo.