in

Salernitana, Reggina, Empoli e Cittadella: Pronostici della 6ª giornata di Serie B

Fabrizio Castori, allenatore Salernitana
Fabrizio Castori, allenatore Salernitana

Riparte oggi 31 Ottobre la Serie B con la 6ª giornata del campionato che vede l’Empoli come capolista in solitaria. Ecco i nostri consigli e i pronostici dei match del campionato cadetto da Cittadella-Monza fino ad arrivare a Lecce-Pescara:

Cittadella-Monza: La gara che apre questo turno di campionato vede rispettivamente la seconda classificata contro la quindicesima; il Monza di di Cristian Brocchi nonostante l’ottimo mercato svolto, attualmente non ha ancora vinto una partita in campionato e ha totalizzato tre pareggi. Percorso totalmente inverso quello del Cittadella, la squadra di Roberto Venturato non ha ancora perso in campionato e ha subito un solo gol. La gara sulla carta non ha storia, il nostro pronostico è: 1+over 2.5

Ascoli-Pordenone: questa partita apre le gare di questo pomeriggio di Serie B, una sfida equilibrata tra due squadre che non stanno svolgendo un campionato particolarmente intenso. Il punteggio in classifica vede le due società a pari punti, anche se il Pordenone finora ha perso solamente una partita contro le tre dell’Ascoli. Visto l’equilibrio tra le due squadre, ci aspettiamo di conseguenza una gara prettamente equilibrata che riserva molti gol, il nostro pronostico: x2+ Goal

Chievo-Cosenza: una partita molto ostica tra la due squadre. Il Chievo sta svolgendo un ottimo campionato, nonostante le ultime due uscite siano state infelici, la squadra di Alfredo Aglietti si trova attualmente al quinto posto in campionato a soli tre punti dall’Empoli capolista, di conseguenza la squadra veronese è una delle candidate per uno dei posti disponibili per il raggiungimento della massima serie. Il Cosenza sta svolgendo un campionato molto particolare: 5 partite, 5 pareggi, la squadra attualmente non riesce a fare quel passo in più che porterebbe ad una vittoria. Il pronostico: 1

German Denis, attaccante della Reggina ed ex di Napoli, Atalanta e Udinese
German Denis, attaccante della Reggina ed ex di Napoli, Atalanta e Udinese

Salernitana-Reggiana: il match con più insidie della giornata potrebbe risultare una svolta per il campionato di entrambe le formazioni; la Salernitana sta svolgendo un ottimo campionato che li porta al secondo posto in classifica, mentre la Reggiana è attualmente undicesima, anche se nelle ultime partite sembra aver deciso di cambiare completamente marcia, di conseguenza questa partita potrebbe potenzialmente essere la più divertente di questo turno. Il pronostico: GOAL + Over 2.5

Brescia-Virtus Entella: Qua troviamo due squadre che stanno deludendo le aspettative. Il Brescia, dopo la retrocessione in Serie B, non sembra ancora essersi ripreso dalla brutta stagione in Serie A, attualmente la squadra del presidente Cellino occupa il dodicesimo posto in campionato, qualche gol fatto ma dietro la difesa balla troppo, a volte, l’attacco non basta. La Virtus Entella, invece, finora ha totalizzato un solo gol in campionato, un bottino davvero misero dopo cinque giornate, contro il Brescia però potrebbe esserci la svolta sotto il punto di vista realizzativo vista la difesa ballerina della squadra avversaria.
Il pronostico: 1+GOAL

Vicenza-Pisa: a sfidarsi questa volta ci sono due tra le peggiori squadre del campionato dal punto di vista del rendimento. Entrambe le formazioni non hanno ancora vinto una partita, mentre il Vicenza dal punto di visto statistico potrebbe essere messo peggio vista la posizione, il Pisa vanta una delle peggiori difese del campionato con 11 gol subiti. Entrambe le squadre rischiano seriamente di affrontare un campionato difficile, sarà fondamentale fare punti oggi. Il pronostico: 1x+ Over 2.5

Leonardo Mancuso, attaccante dell'Empoli @imagephotoagency
Leonardo Mancuso, attaccante dell’Empoli @imagephotoagency

Venezia-Empoli: in questo match assistiamo a due delle squadre più performanti di questo campionato; l’Empoli capolista e la sorpresa Venezia, attualmente a -6 dal primo posto. La sfida tra le due formazioni è indubbiamente il big match della giornata, il Venezia, essendo in casa, potrebbe sorprendere anche oggi fermando un grande Empoli e rendendo ancora più interessante la corsa alla Serie A. Il pronostico: X

Reggina-SPAL: la partita che prevede più gol in questo turno apre le partite della domenica, alle 15:00 di pomeriggio si sfidano due squadre che riescono a segnare tanto ma anche a subire un numero non indifferente di gol. Il cammino di entrambe attualmente si può giudicare abbastanza positivo, specialmente considerando che entrambe militano a metà classifica, con tutte le carte in tavola per potersela giocare con chiunque.
Il pronostico: 1/2+Over 2.5

LEGGI ANCHE  Coppa Italia, Parma, Bologna e Fiorentina: tanta Serie A in campo

LEGGI ANCHE

Frosinone-Cremonese: al contrario delle altre partite, questa sembra orientata completamente a favore della squadra di casa. Il Frosinone di Alessandro Nesta è al quarto posto e sembra proiettato ad essere una delle squadre ad avere più chance di terminare il campionato in una posizione molto vantaggiosa, attualmente la squadra dell’ex Milan ha dimostrato di essere molto in forma, la Cremonese, dal canto suo, non ha ancora vinto una partita e anche in questo turno sembra destinata a rimandare l’appuntamento alla prossima giornata. Il pronostico: 1

Lecce-Pescara: Da una parte il Lecce recentemente retrocesso in Serie B dopo un campionato non malvagio nella massima serie italiana, dall’altra il Pescara, la squadra di Massimo Oddo finora ha dimostrato di essere la peggior squadra del campionato con zero vittorie, due gol fatti e undici gol subiti, un bottino misero che lasciano poca libera interpretazione al match in programma domani alle 21. Il pronostico: 1

Commenti

Lascia un commento

Loading…

0

Vota Articolo

741 points
Upvote Downvote
Manuel Locatelli (Sassuolo)

Juventus, Locatelli chiama Paratici: “Sogno una big e la Champions League”

Lautaro Martinez (Inter)

Pronostici 31 Ottobre, i CONSIGLI vincenti: Serie A, Bundesliga, Premier League e tutte le altre