Sampdoria, Pio Esposito non basta: si scalda l’asse con l’Inter

La Sampdoria desidererebbe rimpolpare la propria rosa in vista della prossima stagione: Francesco Pio Esposito rimarrebbe il primo nome della lista dei blucerchiati, che avrebbero instaurato un asse caldo con l'Inter

Marco Meazza A cura di Marco Meazza

Smaltita la delusione per l’eliminazione dai playoff per la Serie A contro il Palermo, la Sampdoria inizia a studiare le prime mosse della sessione estiva di calciomercato. I blucerchiati vogliono tornare da subito nella massima categoria italiana e dovranno quindi regalare ad Andrea Pirlo i giusti rinforzi, in ogni zona del campo.

Il direttore sportivo Pietro Accardi starebbe trattando per il ritorno sotto la Lanterna di Daniele Ghilardi ed avrebbe instaurato un asse caldo con l’Inter. Stando a quanto fatto trapelare da Tuttomercatoweb, infatti, i liguri avrebbero messo nel mirino Ebenezer Akinsanmiro, per il quale ci sarebbe stato un forcing nelle ultime ore.

Per l’attacco, invece, il nome principale risulterebbe essere Francesco Pio Esposito. Il 19enne è tornato alla Beneamata dopo un prestito più che positivo allo Spezia e la Sampdoria sarebbe interessata al suo cartellino, per portare alla propria corte un nuovo bomber.

Si Parla di: